Weekend Magazine Venerdì 26 maggio 2006

Un tranquillo weekend di eventi

Magazine - Genova. Siamo arrivati alla fine di un altro mese, tra piogge impreviste e caldo torrido. E, in punta di piedi, ecco l’ultimo weekend prima del ponte del 2 giugno. Se il solito dubbio su «cosa facciamo?» vi attanaglia, noi siamo qui a togliervelo. Come? Semplice, con la consueta ricapitolazione degli eventi clou genovesi previsti per il fine settimana.

Questa sera, venerdì 26 maggio 2006, al Laboratorio occupato Buridda di via Bertani sarà protagonista la musica: a partire dalle 22.30 si esibirà . Per chi non può vivere senza teatro c'è l'imperdibile , alle ore 21, a Sestri Levante. In scena lo spettacolo Non raccontateci favole!, con Caterina Guzzanti e Paola Minaccioni.

Sabato 27 maggio - allestita a Villa Croce - vedrà protagoniste quattro guide d’eccezione: Daniela Piccini (canto), Fernando Arena (violino), Donatella Ferrarsi (violoncello) e Lisa Galantini (recitazione) si esibiranno infatti per il publico con il . Un work in progress durante il quale l’ensemble proporrà le musiche di John Cage e Robert Desnos insieme alla lettura dei brani di scrittori contemporanei a Duchamp: André Breton, Francis Picabia, Tristan Tzara, Gilbert Lely, tradotti da Michele Altieri. Il pubblico diverrà parte dello spettacolo, così come ogni rumore e suono interno ed esterno al Museo sarà parte integrante dell’evento: una buona occasione per riscoprire o scoprire sonorità originali e accattivanti.

Per chi invece ama il movimento, c'è la Festa dello sport al Porto antico – aperta a tutti e con esibizioni di professionisti a partire dalle 10 del mattino di sabato – e la marcia per la pace, che partirà da Isola del Cantone alle 9 per concludersi a Genova in piazza Matteotti.
La musica continua ad essere la padrona del sabato notte: alle ore 21 a Varazze, serata conclusiva del . Alle 21.30 al Borgoclub si esibisce il Trio jazz Carlo Morenaz.
La nottata prosegue alle ore 22.30 con il concerto Back in blue al Decanter, ed alle 23.00 doppio concerto all’Alter Ego con In to the void e Cordewa.
Per chi cerca una serata in totale relax, o magari per chi vuol fare colpo su qualche amante del cinema, potete sistemarvi in piazza Stella dove, sorseggiando un buon cocktail, vi godrete le proiezioni dei cortometraggi proposti dalla rassegna , a cura del Genova Film Festival e del locale .

Domenica 28 maggio potrete approfittare delle prime sagre, che ci allieteranno per tutta l’estate. Si inizia con la Festa della focaccia al formaggio a Recco (info 0185 722440), per continuare con quella del vino a Casarza Ligure, mentre alle 11.30 a Fontanegli sarà protagonista la Mangialunga, una camminata enogastronomia (info 010 8047689). Per chi rimane in città, il pomeriggio si fa matematico con , che propone le Crittografie e teoria dei codici: la matematica del Codice da Vinci.

Per ogni aggiornamento vi rimando all' , buon weekend a tutti!

Oggi al cinema

Tre volti Di Jafar Panahi Drammatico Iran, 2018 Quando riceve il video di una giovane che implora il suo aiuto, la famosa attrice Behnaz Jafari abbandona il set e insieme Jafar Panahi si mette in viaggio per raggiungere la ragazza. Il film è stato premiato al Festival di Cannes. Guarda la scheda del film