Concerti Magazine Venerdì 19 maggio 2006

Un gruppo fuori dal coro

Leggi le altre notizie dal mondo della musica su o

Artista: Dhea
Titolo demo: Recycle humans in a perfect machine

I sono sicuramente una band fuori dal coro nel panorama musicale genovese.
Il loro genere è definibile elettro-core, ma vediamo più nel dettaglio questo loro primo demo di 3 tracce.

L’elettronica che sta alla base di tutti i pezzi non ricerca la melodia ma la potenza e la violenza, che spesso sfocia in scariche di doppio pedale egregiamente affiancate dalle voci perennemente in screamo.

Nonostante la somiglianza dell’incipit di Land con This Is The New Shit di Marilyn Manson, i brani sono piuttosto originali ed indubbiamente coinvolgenti.
È però in Etere che si può valutare la tecnica vocale, ancora da migliorare magari con l’aggiunta di alcune parti pulite quando la musica si fa meno concitata.

Ma i Dhea non sono solo elettronica e computer. A migliorare il loro lavoro ci sono anche basso e chitarra, ideali anche per un’ottima resa sul palco, a parer mio fondamentale per un genere come l’elettro-core.

Interessante anche il primo brano: Bioskin ed ottimo l’ordine delle tracce.

Insomma, anche se il pubblico genovese non apprezzerà mai adeguatamente la loro musica, l’energia che trasmette questo loro primo passo nel loro lavoro lascia intuire che di questa band si sentirà parlare molto.

Valeria Molfino

Tracklist
1 - Bioskin
2 - Etere
3 - Land

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Pupazzi senza gloria Di Brian Henson Azione, Commedia, Crimine U.S.A., 2018 Guarda la scheda del film