Magazine Venerdì 19 maggio 2006

La Fucina del Fantasy

Magazine - Genova. A ridosso della bella stagione, il , in collaborazione con le biblioteche Berio e De Amicis, ha deciso di dare uno scossone alla creatività dei genovesi con un’iniziativa che non esiterei a definire ludo-letteraria, ovvero La fucina del fantasy.
A partire dal 5 maggio, le due strutture cittadine sono state coinvolte in una serie di attività legate al mondo della letteratura fantastica, alle quali tutti i fruitori delle biblioteche, e quindi bambini e non, potranno partecipare attivamente.
Creazione di nuovi giochi, mostre sul fantasy, letteratura fantastica innovativa: ogni sabato, fino al 27 maggio, tra le 15 e le 18, nei locali del , verranno presentati i prototipi dei giochi finora autoprodotti dal Club. Tra questi, Aenigma, che ha già avuto il suo momento di meritata celebrità durante la penultima edizione di Lucca Comics, ed i demo di altri giochi in scatola dai nomi altamente evocativi, come Age of space o Clergy and Demons, ancora in formato prova ma ugualmente giocabili.

Chi ha dimestichezza con matite e chine, avrà la possibilità di mostrare a competenti disegnatori non professionisti i propri portfolii, per ricevere qualche utile consiglio, migliorare la propria mano e magari prendere parte alle attività del Club legate all’illustrazione.
E chi, invece, ha sempre sognato di veder prender corpo ai personaggi della propria immaginazione, potrà esaudire tale recondito desiderio commissionando la realizzazione di disegni e modelli tridimensionali, previo accordo sul materiale da utilizzare. Perciò, se fin da piccoli avete in mente un’armatura degna dell’Aragorn di Tolkien o le vesti fluttuanti della Principessa Lily di Legend, potrete finalmente togliervi lo sfizio, dandogli degna concretezza.
Fino al 16 giugno, inoltre, in entrambe le biblioteche saranno presenti gli stands di Mille e una penna e Aenigmista.

Il primo consta di un enorme librone su cui ciascun visitatore, di proprio pugno, potrà proseguire, poche righe alla volta, una storia di cui è stata scritto solo l’incipit. Il risultato consisterà nella stesura di un racconto fantastico a più mani, quindi frutto dell’unione di più menti fervide e vivaci.
Il secondo, invece, è legato al già citato Aenigma: questi consiste in una serie di domande legate ai cinque continenti emersi e a quelli scomparsi. I visitatori potranno arricchire il carnet dei quesiti che attualmente lo compongono, suggerendone di nuovi (e fornendo, ovviamente, anche le risposte!), imbucandoli prontamente in uno dei colorati scatoloni approntati per l’occasione.
Per concludere in bellezza le attività e festeggiare come druidi l’imminente arrivo dell’estate, venerdì 16 giugno alle ore 20, nel cortile della Berio verrà organizzato un incontro di Gioco di Ruolo dal Vivo in costume. Per una notte, la culla del sapere cittadino vivrà di maghi, fate e cavalieri.

Per informazioni:
portfolii: Laura 349 2695532, Emanuela 349 8632030
Gioco di Ruolo live: Enzo 329 4112275


di Stefania Pilu

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Milano calibro 9 Di Fernando Di Leo Poliziesco Italia, 1972 Guarda la scheda del film