Concerti Magazine Giovedì 20 aprile 2006

Un ponte di concerti

Genova. Sarà l’arrivo della bella stagione, sarà che il sole fa venire voglia di scatenarsi, sarà che è venerdì prima di un bel ponte, però la città si e risvegliata a ritmo di musica. Live, revival e grandi concerti ci accompagneranno per tutto il week-end e anche un po’oltre. Visto che la lista si prospetta molto lunga direi di dare subito il via alle danza senza tanti preamboli.

Prima di tutto venerdì 21 aprile il grande si esibirà al , mentre sabato 22 aprile al Mazda Palace grande concerto ad ingresso gratuito con , Le Quattro Chitarre, , Spike's Jammin, Kalibreez; con la conduzione comica de I quelli lì. Potrete iniziare a riempire il Mazda a partire dalle 18 (ora d’apertura dei cancelli).

Come inizio direi che non è male, ma continuiamo, venerdì 21 la protagonista sarà la musica anni ’70 perché al (castello Mackenzie) a partire dalla h 22 ci saranno Marcella Garuzzo & Davide Geddo in concerto, per un mix di chitarra acustica e voce. Il Milk Club vi offre la possibilità di riascoltare il gruppo genovese dei che si esibiranno con la nuova formazione a partire dalle ore 22, mentre il - in Piazza Sarzano 1r – venerdì propone cover anni ‘80/’90 con Ghost Notes – acustic version, e sabato 22 Raggamash con best dj selection. Se poi volete farvi un giro fuori dalla città vi consiglio Willard Grant Conspirancy che propone rock folk (USA) alle Piscine dei Castelli di Sestri Levante.

Per chi cerca un sabato sera più rilassante può andare alle 19 al (Via dei Giustiniani 2r) per ascoltare le Mimesis suonare le colonne sonore di grandi film come Memory da Cats o C’era una volta il West di Ennio Morricone, dall’omonima pellicola.
Una domenca sera (23 aprile) un po’ diversa sarà con un duplice appuntamento alle 21 a Palazzo Ducale nel Salone del Maggior Consiglio con Muri di cenere, opera per voce, coro e orchestra e alla stessa ora alla Residenza Universitaria delle Peschiere (via Parini 5) dove Andrea Ottonello e Giovanni Bozza eseguiranno musiche di Sivori, Paganini e Beethoven. Al Carlo Felice invece, domenica 23, il direttore Gabor Ötvös guiderà l'orchestra tra i brani del compositore norvegese .

Concludiamo la lista con lunedì 24 in piazza Matteotti alle 21 si svolgerà lo spettacolo musicale Yo yo mundi con la partecipazione di Paolo Bonfanti mentre martedì 25 alle 23.00 al Milk Club ci saranno i Bullets to Broadway ed i Sinkin' polecats.

Qui gli per il fine settimana.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Nessuno come noi Di Volfango De Biasi Commedia Italia, 2018 Betty è un’insegnante di liceo bella, anticonformista e single per scelta. Umberto è un noto docente universitario, affascinante, strafottente alle prese con un matrimonio noioso e privo di passione. I due si incontrano per la prima volta quando Umberto... Guarda la scheda del film