Concerti Magazine Martedì 3 gennaio 2006

La Liguria fa zighidà zighidà

In alto: una foto di Giuliano Palma & The Blueabeaters
In Liguria la Befana si festeggia tra ska e rocksteady con Giuliano Palma & The Bluebeaters (sabato 7 dicembre 2006 - ore 22.00 - al di Sarzana) e con gli Statuto (venerdì 6 - ore 22.00 - alla di Sestri Levante).

I Bluebeaters nascono dall’idea di una live band e di un supergruppo formato da amici appassionati di rocksteady giamaicano e soul americano.
Il nome della band è un aperto omaggio alla musica giamaicana degli Anni ’60, il bluebeat.
Nel 2005 è uscito il loro secondo album: Long Playing. Il tour, di cui fa parte la data sarzanese, è sold out un po' in in tutta Italia. L'ingresso costa 12 Eu.

Il primo disco - The Album - è del 1999: una sequenza di cover suonate rigorosamente live in studio in stile ska/rocksteady: See You Tonite (Gene Simmons), Believe (Cher), Coming In From The Cold (Bob Marley), una versione in inglese di Grande Grande Grande (Mina), vecchi brani giamaicani Anni 60 come How many times, I don’t want to see you cry ed hit reggae anni '70 come Desperate lover e Let him try.

The Album è venduto esclusivamente sul loro sito internet: una scelta coraggiosa che li premia con ben 12 mila copie vendute (ma saranno 30 mila dopo la ristampa).

Gli Statuto - venerdì 6 dicembre - suonano alla Piscina dei Castelli di Sestri Levante (piazza dei Marinai d'Italia, 3), in cui la band italiana presenterà i brani del proprio ultimo album, Sempre. 14 pezzi ska-soul-beat in perfetta armonia con il collaudato stile del gruppo. Ingresso a 10 Eu, consumazione compresa.

Per info
0185 480001

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Il complicato mondo di Nathalie Di David Foenkinos, Stéphane Foenkinos Drammatico 2017 Nathalie Pêcheux è una professoressa di lettere divorziata, cinquantenne in ottima forma e madre premurosa finché non scivola verso una gelosia malata. Se la sua prima vittima è la figlia di diciotto anni, Mathilde, incantevole... Guarda la scheda del film