Magazine Giovedì 17 novembre 2005

Tre giorni tra letteratura e crimine

Magazine - Genova si tinge di giallo, nella sede dell'Associazione Culturale SATURA. Il presidente Mario Napoli e il suo staff hanno organizzato una tre giorni dedicata alla letteratura del crimine, dal 18 al 20 novembre 2005, presso la sede dell'associazione in piazza Stella 5/1. L'evento, alla sua prima edizione, porterà a Genova ventidue autori nazionali. Insieme agli autori interverranno personalità di spicco del mondo della cultura ed esperti del settore. Il tutto sarà condito da stacchi musicali, brevi letture, e coreografie in tema; la serata del sabato si chiuderà con una gustosa cena con delitto. L'apertura è prevista per venerdì 18 alle 15.

Sedici ore di presentazioni, diciotto gli interventi, undici gli editori. Tra gli scrittori presenti anche i liguri e Gianpaolo Zarini, gli autori del romanzo thriller Soluzione finale, edito da Marsilio, il libro che quest'estate è stato premiato dal favore del pubblico e da quello della critica, vincendo il premio Un libro per l'estate.

Giallo, noir, thriller e mistery sono generi avvincenti nella sfera narrativa che tratta di crimini e misfatti, per parafrasare Woody Allen. In questo ambito s’incastonano gli approfondimenti saggistici che trattano, ad esempio del cosiddetto Prodotto Criminale Lordo, della Globalizzazione Selvaggia e via dicendo.

Teatro del Festival sarà Palazzo Stella (piazza Stella 5/1), splendido edificio rinascimentale a pochi passi dal Ducale e dall'Acquario di Genova. Gli appassionati e i lettori sono invitati a partecipare e a richiedere programma.
L'ingresso è libero. La manifestazione è patrocinata da Regione Liguria, Provincia e Comune di Genova.

Per Info
010 2468284

di Mina Vitiello

Potrebbe interessarti anche: , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca

Oggi al cinema

Old man & the gun Di David Lowery Drammatico 2018 Forrest Tucker è un rapinatore di banche che si potrebbe definire seriale. A 77 anni e dopo 16 evasioni, anche da carceri come San Quintino, non ha smesso, insieme a due soci, di organizzare dei colpi decisamente originali. Utilizzando il suo fascino... Guarda la scheda del film