Calibro Politik - Magazine

Cinema Magazine Sabato 22 ottobre 2005

Calibro Politik

Magazine - Lunedì 24 Ottobre ore 22.00, multisala America: torna la rassegna più aggressiva di Genova con una formula totalmente nuova e priva di precedenti in ambito cittadino.
Dopo il trasloco dal cinema Corallo alla Multisala America, il gruppo alle spalle del logo ha infatti deciso di virare nelle agitate acque della politica con una rassegna dedicata ai documentari proibiti dai consueti canali di distribuzione.

In un unico spettacolo, ogni lunedì alle 22, verranno presentati otto lavori d’autore, trionfanti nei più prestigiosi festival di categoria, proposti al pubblico in una cornice nuova ed in linea con le caratteristiche fondanti di questo giovane movimento cinefilo.
Inoltre - e quì la novità - questo ciclo di documentari verrà proposto attraverso la scommessa del digitale, un canale obbligato per questo genere di produzioni d’assalto e curato con estrema qualità dai responsabili della programmazione. I titoli, opere di registi underground e di giovani talenti alcuni dei quali già in via di consacrazione (è il caso di Guido Chiesa), sono manifesti di una metodologia d’indagine scrupolosa che s’addentra nelle scomode verità della storia recente e contemporanea. Argomenti troppo spesso tabù per i media occidentali trattati in questi lungometraggi con lo spirito di chi vuole scavare nei meandri delle notizie scomode.
Calibro, oltre ai consueti partner della ristorazione quali e , ha trovato un’attenta collaborazione nell’Arci, associazione sempre coinvolta nelle tematiche del sociale, che patrocinerà l’intera rassegna permettendo di offrire agli spettatori un doppio cocktail, prima e dopo la proiezione.

Dunque un appuntamento che si profila obbligato per tutte le persone che amano soddisfare la propria curiosità in campo storico ed un'occasione per tutti i cinefili di andare al di là della consueta visione di pellicole e quindi addentrarsi nello stimolante territorio della riflessione portata dalle immagini.

Il programma

24 ottobre: Sacrificio; Chi ha tradito Che Guevara?, di Erik Gandini-Tarik Saleh
31 ottobre: La quarta guerra mondiale, di BigNoiseFilm
7 novembre: Surplus, di Erik Gandini
14 novembre: Life and debt, di Stephanie Black
21 novembre: X9, di Marcel Corsero
28 novembre: Io arrivo da Giove, di Luca Pastore
5 dicembre: Sono stati loro, di Guido Chiesa
12 dicembre: Chi non rischia non beve champagne, di Enrica Colusso

Potrebbe interessarti anche: , Cena con delitto: omaggio ad Agatha Christie al cinema , Bohemian Rhapsody: non la solita recensione del film sui Queen , Gli incredibili 2 e Bao ad Annecy 2018 e a settembre al cinema , Ralph spaccatutto: il sequel ad Annecy 2018 e al cinema , Festival di Annecy 2018: vincitori e premi. C'è anche l'Italia