Concerti Magazine Giovedì 8 settembre 2005

È l'ora dei cantautori

Magazine - Compra i biglietti per il concerto di Roberto Vecchioni su

Nel prossimo weekend musicale ultimi botti per la rassegna Tra sere e note, che propone un concerto gratuito dei maestri della Scuola Conte. Inoltre, è arrivato il momento di due live d’autore alla : domenica 11 settembre sale sul palco dell’arena spettacoli Roberto Vecchioni, il giorno dopo – lunedì 12 – Luca Barbarossa.

Iniziamo dall’inizio. Sabato 10 settembre - alle ore 21 presso l’auditorium di Palazzo Rosso – gli insegnanti della Scuola Conte, nome di battaglia Conte Teachers Ensemble, sono protagonisti della serata jazz I colori della musica.
La parola d’ordine dell’esibizione è contaminazione: lo spirito jazz verrà mescolato con culture, esperienze, strumenti e colori diversi dal bianco/nero che avevano caratterizzato i primi decenni della sua storia. I musicisti: Giampaolo Casati (tromba), Marco Cravero (chitarra), Betty Ilariucci (voce), Alberto Malnati (contrabbasso), Roberto Moretti (sax), Stefano Pastor (violino), Massimo Sarpero (batteria) e Gianluca Tagliazucchi (piano). L'ingresso è libero.

Siamo a domenica 11 settembre. Inizia alle 21 presso l’Arena spettacoli della il concerto di Roberto Vecchioni, uno dei cantautori più apprezzati d'Italia da oltre un trentennio.
Vecchioni è uno degli ultimi veri cantastorie. Da autore per alcune delle più grandi voci del dopoguerra (Mina, Cinquetti, Vanoni) negli anni Settanta esordisce come solista con Parabola.
Per tutti questi anni ha continuato fare due mestieri: Vecchioni, infatti, oltre che artista è insegnante di latino e greco al liceo. Nel 1999 le due cose si sono unite, in occasione del ciclo di conferenze presso università e licei italiani dal titolo Storia letteraria della canzone italiana. Ma Roberto scrive anche libri: l’ultimo s’intitola Il libraio di Selinunte (Einaudi) ed è la storia di un libraio che invece di vendere libri li legge. I suoi concerti sono sempre seguiti da una cerchia di fan storici molto affezionati.
.

Infine, lunedì 12 settembre, sempre all’Arena spettacoli della Festa dell’Unità, c'è Luca Barbarossa. Il cantautore romano con la passione del pallone (lo si vede sempre alle partite della Nazionale cantanti) continua a calcare i palchi. L’ultimo lavoro è del 2003, Fortuna. Una lunga carriera che sta per giungere il venticinquesimo anno e che ha raggiunto l’apice a cavallo fra gli Ottanta e i Novanta, con il brano L’amore rubato, l’album Al di là del muro e la vittoria al Festival di Sanremo 1992 con Portami a ballare.
Il maggio scorso ha visto la luce l’ultimo singolo Mai perfetto da cui ha preso spunto la tournèe estiva.
L'ingresso è gratuito.

Nella foto: Roberto Vecchioni

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Piccoli brividi 2 I fantasmi di Halloween Di Ari Sandel Avventura 2018 Una vera e propria invasione di mostri. Per una notte speciale - quella di Halloween - la più spaventosa dell'anno, le storie diventeranno tutte reali. Una casa distrutta, due ragazzini in bici, un libro ritrovato. Guarda la scheda del film