Concerti Magazine Martedì 12 luglio 2005

Liguria sommersa di musica

Chiamate i rinforzi che qui non se ne esce da soli. Il mese di luglio presenta un numero vertiginoso di esibizioni dal vivo. E ad agosto che facciamo? Mah, intanto pensiamo ad arrivarci.

Martedì 12 luglio c’è una doppietta da urlo. Presso la piazza del Mare della Fiera di Genova (stesso palco su cui si sono avvicendati i gruppi del ) arriva Jamiroquai. Attenzione, Jamiroquai non è il nome del cantante – che si chiama Jason Cheetham – ma del gruppo. Deriva da Jam (come Jam Session) e dalla tribù indiana degli Irochesi.
Doppia attenzione, chi è addentro nel mondo della musica dice che Jason si è calmato negli ultimi tempi, ma che prima ne ha fatte di cotte e di crude. Soprattutto, gli piaceva unire gli effetti di una famosa polverina bianca con quelli di amabili pratiche amanuensi femminili. Insomma, ci siamo capiti no?
Sesso e droga ci sono, al posto del rock’n’roll mettiamo il funk. E per finire, una riga di Ferrari che non finisce più. Eh già, lui c’ha 'sta fissa. C’è chi colleziona francobolli, chi figurine, e chi Testarossa. La sua musica? Andatela a sentire. L'ingresso .

Sempre martedì, all'Arena del Mare del Porto Antico, ore 21.30, per il suonano i Jefferson Starship e Country Joe Mc Donald.
Nel 1965 a San Francisco prendeva corpo quello che sarebbe stato battezzato come Movimento Psichedelico. Tra i gruppi più lisercigi del momento si formarono i Jefferson Airplane. Il trampolino di lancio arriva con il Festival di Monterey, pochi mesi prima di Woodstock.
I Jefferson Starship mantengono l’eredità del gruppo. Sono un po’ invecchiati, ma non perdono il vizio di suonare e cantare. Da notare il cambiamento di nome: da aeroplano e navicella spaziale. Di viaggi se ne intendono i ragazzi…


Nello stesso periodo in cui in America si stava per cambiare il mondo con la musica (o meglio, ci si provava...), in Inghilterra nascevano i Soft Cell (mercoledì 13 luglio, Arena del Mare - Porto Antico). Alla Simon Langton School di Canterbury, Robert Wyatt, Mike Retledge e Hugh Hopper si uniscono per coltivare la passione per il jazz. La formazione subirà vari cambiamenti negli anni, e attraverserà il pop, il rock, la psichedelica. Uno dei loro lp più famosi è Third, un doppio album con solo quattro lunghissime tracce. È del 1970, un omaggio al prog rock.
.

Giovedì 14 luglio, abbiamo i Subsonica, con l’ultimo album, Terrestre, uscito fresco fresco. Si esibiscono a Rapallo, presso lo Stadio Macera. La band torinese ha fama di essere una macchina da concerti, e per il Terrestre Tour non vuole smentirsi. Sempre coinvolgenti e tecnicamente perfetti, Samuel & C. sono diventati grandi.


Ancora un tuffo nel passato con i Jethro Tull. Jan Anderson e il suo piffero magico arrivano a La Spezia, giovedì 14 luglio, presso lo Stadio Picco. Ingresso a 25.30 Eu.
Come volete che spieghi una band che ha prodotto più di quaranta album attraversando il blues, il jazz, il rock, il folk, il prog (mi fermo per mancanza di spazio)? Anche i Tull nascono sul finire dei Sessanta. Sempre un po’ di disparte, mai trascinatori, ma con un foltissimo seguito di appassionati, i Tull da quarant’anni fanno quello che gli viene meglio: musica.

Biglietti in vendita su

Nella foto: Medicine Man, il simbolo dei 'Jamiroquai'

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

A-X-L Un'amicizia extraordinaria Di Oliver Daly Azione 2018 Sullo sfondo dei classici film per famiglie degli anni '80, un'avventura, quella di un ciclista adolescente, Miles, che si imbatte in un cane militare robotizzato, chiamato A.X.L. Dotato di intelligenza artificiale di nuova generazione ma con il cuore... Guarda la scheda del film