Magazine Mercoledì 7 febbraio 2001

I misteri degli abissi

In tanti si spaventano a sentir parlare di conferenze, soprattutto in ambito scientifico.
Non è questo il caso.
Non aspettatevi monologhi soporiferi portati avanti da un pomposo accademico. Dopo una breve presentazione da parte del relatore, si affronta subito l’argomento con un filmato o una serie di diapositive. Il tutto dura di norma meno di un ora e alla fine il pubblico è invitato a fare domande o osservazioni.
Le conferenze sono accomunate dal tema “abissi”, protagonista della mostra temporanea dell’Acquario: “Abissi: viaggio verso i misteri del profondo.”
Non c’è bisogno di prenotare ed è tutto gratuito. L’auditorium tiene 275 persone accomodate in stile anfiteatro.
Questi gli argomenti dei primi tre incontri. Degli altre vi parlerò in seguito: non vorrei ci fossero cambi di programma!

Lunedì 12 Febbraio, ore 17.50: “Le profondità del mare, un ambiente che cela ancora molti segreti”. Relatore Michele Sarà, professore di Zoologia presso l’Università di Genova. Si parlerà soprattutto degli ecosistemi marini più sconosciuti, funzionanti in totale assenza di luce e popolati da creature molto particolari.

Mercoledì 21 Febbraio, ore 17.50: “La vita negli ambienti estremi delle profondità” . Relatore Riccardo Cattaneo Vietti, del DIPTERIS (Università di Genova), che ci parla degli adattamenti degli organismi marini che sopravvivono a profondità estreme.

Mercoledì 7 Marzo, ore 17.50: ”Mostri marini tra realtà e leggenda”. Relatore Franco Tassi, presidente della Società Italiana Criptozoologia. Non allarmatevi per il nome. E’ la branca della zoologia che studia le creature misteriose, in questo caso marine. Aspettatevi una carrellata di supposti serpenti di mare, calamari giganti, polpi e squali colossali.

Per le informazioni sulle altre ci sentiamo presto, comunque le date dovrebbero essere 14/3, 21/3, 28/3, 4/4, 5/4.
Per la seconda parte: Leggi l'articolo
di Francesco Tomasinelli

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

La vita è facile ad occhi chiusi Di David Trueba Commedia Spagna, 2014 Spagna, 1966, in pieno regime franchista. Un professore che usa le canzoni dei Beatles per insegnare l’inglese ai suoi alunni viene a sapere che John Lennon si trova in Almeria (Andalusia) per girare da attore il film “Come ho vinto la guerra”.... Guarda la scheda del film