Magazine Mercoledì 15 giugno 2005

Riccardo Storti alla Fnac

Magazine - Le città di mare sono da sempre un crogiuolo di umori, riflessi nelle facce incontrate al porto, ascoltate nei suoni dei vicoli, oppure racchiusi in un colpo d’occhio verso il mare. Ma quale musica gira intorno alle città di mare e come nasce la voglia di fare musica? Le risposte ideali sono racchiuse nel percorso che Riccardo Storti affronta fotografando Genova, avvalendosi di un codice preciso: la musica progressiva. Lo fa nel suo Codice Zena, giovedì 16 giugno, alle ore 18.00 al Forum Fnac di via XX settembre. Insieme all’autore interverranno Vittorio De Scalzi (la Storia dei New Trolls) e Franz Di Cioccio e Mario Bottaro.
Come gli antichi codici marinari, Codice Zena ha il sapore di un manoscritto, proprio per ribadire che nella mappatura della musica italiana quella genovese degli anni ’70 è stata una delle rotte obbligate per far crescere un movimento culturale di alcuni tra i più ispirati poeti e artisti di fine secolo.

Alle 18.40, poi, i Finisterre si esibiranno in un Unplugged live nel quale verranno presentati brani tratti dal loro ultimo cd “La meccanica Naturale” (Immaginifica). In occasione dell'uscita del quarto album, prodotto da Franz Di Cioccio, il quintetto genovese torna quindi ad esibirsi nella propria città. I Finisterre si presentano con un progetto che segna idealmente il giro di boa del loro percorso artistico. Le canzoni vengono messe a nudo da un arrangiamento quasi-acustico essenziale.

Nella foto: Riccardo Storti alla Fnac

di Mina Vitiello

Potrebbe interessarti anche: , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani

Oggi al cinema

Alita Angelo della battaglia Di Robert Rodriguez Fantastico 2019 Un budget da 200 milioni di dollari, un coproduttore come James Cameron, qui anche cosceneggiatore, un regista cult come Robert Rodriguez e un manga ancor più cult: Alita - Angelo della battaglia del fumettista giapponese Yukito Kishiro.... Guarda la scheda del film