Weekend Magazine Martedì 6 febbraio 2001

Tecnica sci alpino: imparare a sciare

Per lo sciatore di medio livello è fondamentale avere coordinamento dei movimenti e raggiungere un buon ritmo nella esecuzione di cambi di direzione.
Per coordinamento dei movimenti si intende, in particolare, l'appoggio coordinato delle racchette nella fase di preparazione della curva: per uno sciatore di medio livello, l'uso dei bastoncini favorisce il mantenimento di un buon ritmo ed equilibrio ed aiuta la distensione delle gambe (anche se quest'ultima non viene ancora effettuata in maniera perfetta).
E' importante fare notare come il bastoncino debba raggiungere il terreno contemporaneamente al termine del movimento di piegamento delle gambe.
Nell'esecuzione di questo esercizio la frequenza dei movimenti (ritmo) deve essere sempre uguale, anche se varia la velocità con cui si scia.
La curva a sci paralleli in quattro tempi rappresenta un altro esercizio molto utile sia per quanto riguarda il coordinamento che il ritmo di esecuzione.
Va da sé che questo esercizio è anche un ottimo sussidio per l'apprendimento del ritmo. Lo sciatore potrà aiutarsi contando mentalmente le varie fasi.
Per quanto riguarda il ritmo, si può definire come una sequenza costante nel tempo di movimenti fra di loro coordinati.
La pratica ha evidenziato come l'uso di attrezzature complementari sia fondamentale nella didattica dello sci.
Fra queste ricordiamo l'uso di punti di riferimento sulla neve: paletti colorati posti a distanza pressochè uguale, impongono allo sciatore l'esecuzione di curve con ritmo costante.
L'esercizio può essere eseguito in coppia, dove lo sciatore che segue deve anche adattarsi alla velocità dello sciatore che gli sta davanti.
Importanti esperimenti sono stati anche compiuti con l'ausilio di musica in cuffia, dove la scelta della musica stessa e del relativo ritmo sono in funzione del tipo di curve in sequenza che si vogliono eseguire.
Un ulteriore strumento utile per il miglioramento del coordinamento generale e del ritmo è l'esecuzione di serpentine in coppia con i due sciatori affiancati.

Un buon manuale di tecnica sciistica puoi trovarlo cliccando su:
dadacasa.supereva.it/scialpinismo1/pag01mansci.htm?p

Oggi al cinema

Piccoli brividi 2 I fantasmi di Halloween Di Ari Sandel Avventura 2018 Una vera e propria invasione di mostri. Per una notte speciale - quella di Halloween - la più spaventosa dell'anno, le storie diventeranno tutte reali. Una casa distrutta, due ragazzini in bici, un libro ritrovato. Guarda la scheda del film