Magazine Mercoledì 1 giugno 2005

Storie di ordinaria immigrazione

Magazine - Questione di pelle (111 pag., 6,90 Euro, Edizioni Dell'Arco) è stato presentato ieri sera, martedì 31 maggio, alla libreria Portoanticolibri di Palazzo Millo. Un libro di cui raccomando la lettura a tutti. Questione di pelle è formato da 11 racconti i cui protagonisti appartengono ad 11 etnie diverse. E, su ognuno di loro, l'autore racconta una "storia di ordinaria immigrazione".
È Giovanni Maggi l’autore del piccolo libro - 111 pagine - edito da Edizioni Dell’Arco. Maggi è un giornalista che ha lavorato nella redazione della Provincia pavese ed ha avuto modo di confrontarsi spesso con il problema dell’immigrazione. Lo scrittore sentiva però il bisogno di andare oltre la pura cronaca quotidiana; così ha scritto questi racconti immergendosi in forma letteraria -lui preferisce definirla "fiction" - in un’altra pelle, «per capire, capirsi e di conseguenza convivere evitando disagi, traumi e tragedie», scrive nell’introduzione.

Il libro è poi illustrato da 22 xilografie di Valentina Biletta, che arricchiscono i racconti con la forza drammatica propria del mezzo grafico utilizzato. Della giovane e brava illustratrice genovese, penso, sentiremo ancora parlare.
Il tema dell’immigrazione è stato trattato in molti modi, per arrivare ad una società multietnica che garantisca per tutti condizioni di vita dignitose. Questo libro, raccontando storie diverse, ci fa capire in modo semplice - e per questo profondo - quanto le aspirazioni di tutte le persone si ritrovino ad essere poche e universali come i sentimenti d’amore, pace e amicizia.
Ogni racconto porta il nome di un emigrato: Rachia, Irina, Sokol, Olga, Salvatore… e termina lasciando aperta una porta alla speranza. La speranza che qualcosa cambi. I sogni di umanità dei personaggi possono continuare a vivere.

Questione di pelle
Giovanni Maggi
EDIZIONI DELL’ARCO
Euro 6,90

di Giorgio Boratto

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

La prima pietra Di Rolando Ravello Commedia Italia, 2018 È un normalissimo giorno di scuola, poco prima delle vacanze di Natale, e tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente... Guarda la scheda del film