Concerti Magazine Lunedì 4 dicembre 2000

arriva Marilyn Manson....

Magazine - Arriva Marilyn Manson. Non verrà qui, ma al forum di Assago, il 3 febbraio. Perché ne parliamo? Perché se vi piace la musica sarete costretti al pendolarismo. Da tempo Genova non è la meta prediletta per le rockstars, non vi resta che prendere la macchina e andare. Manson è in assoluto l’artista più paradossale della scena. Le sue canzoni, che si ami il rock ed il metal o meno, non hanno molto da dire, musicalmente parlando. La sua immagine è tutto, nessuno come lui ha saputo creare un impatto tanto irresistibile, potete amarlo o odiarlo, come fa la maggior parte dell’umanità, ma non restare insensibili ad un interprete assolutamente mediocre che ha saputo far parlare di sé il mondo intero per come si veste, quello che dice, e in sintesi, per quanto è fuori di testa. Manson è un bignami vivente della comunicazione moderna, è un uomo dei mass media. Chi lo segue ricorda i videoclip dei suoi esordi, fatti con due soldi e grande abbondanza di insetti e altre schifezze, li guardavi pensando “che schifo” ma cambiare canale era impossibile. Anche questa è maestria, la finta pupilla cieca del suo occhio sinistro e lo sguardo che sembra significare “io sto maaaaale” hanno ipnotizzato il mondo, escono dalla televisione e ti saldano lì dove sei. Nel 2000 questa è arte. C’è tutto un pubblico che ha fatto di Manson un esempio, autoinfliggendosi ferite da taglio, mortificandosi come può. Quando a Denver un paio di adolescenti ha trucidato una trentina di compagni di scuola, qualche anno fa, anche al telegiornale italiano hanno detto che era colpa sua. Manson è diventato “il più cattivo di tutti” e potete immaginare quanto sia difficile nell’era moderna. Il concerto per questo vale la pena di un’ora e mezza di macchina. Se ne parla come di uno show gotico e pirotecnico, indimenticabile. Vedete voi se avete la bile necessaria.

notizie fresche su Manson? www.marilynmanson.com

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film