Concerti Magazine Venerdì 13 maggio 2005

afterhours

In occasione dell’uscita del loro nuovo album “Ballate per piccole iene” (Mescal/Sony), domenica 15 maggio alle ore 17.30, gli Afterhours incontrano il pubblico, al Forum Fnac di via XX Settembre. Introduce l’incontro John Vignola Questo è il sesto album per la band di Manuel Agnelli. È stato realizzato con la preziosa collaborazione di Greg Dulli (già ex Afghan Wings) e che arriva dopo un disco epocale e cupo come Quello che non c’è.

Dulli non è l’unico ospite internazionale di questo importante capitolo della carriera degli Afterhours; anche John Parish (produttore tra gli altri di P.J. Harvey, Eels, Tracy Chapman) si è adoperato con generosità in sede di miraggi, condividendo con Manuel e Greg l’artistico compito.

Ne risulta un disco più rabbioso e più reattivo rispetto al precedente, con un forte lavoro sulle ritmiche che deriva dal funk e dalla musica nera.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Miracolo a Le Havre Di Aki Kaurismäki Drammatico, Commedia Francia, Germania, Finlandia, 2011 Marcel Marx, ex scrittore e noto bohémien, si è ritirato in una sorta di esilio volontario nella città portuale di Le Havre, dove sente di aver costruito un rapporto di maggiore vicinanza con la gente, che serve praticando l'onorevole... Guarda la scheda del film