Concerti Magazine Venerdì 13 maggio 2005

afterhours

In occasione dell’uscita del loro nuovo album “Ballate per piccole iene” (Mescal/Sony), domenica 15 maggio alle ore 17.30, gli Afterhours incontrano il pubblico, al Forum Fnac di via XX Settembre. Introduce l’incontro John Vignola Questo è il sesto album per la band di Manuel Agnelli. È stato realizzato con la preziosa collaborazione di Greg Dulli (già ex Afghan Wings) e che arriva dopo un disco epocale e cupo come Quello che non c’è.

Dulli non è l’unico ospite internazionale di questo importante capitolo della carriera degli Afterhours; anche John Parish (produttore tra gli altri di P.J. Harvey, Eels, Tracy Chapman) si è adoperato con generosità in sede di miraggi, condividendo con Manuel e Greg l’artistico compito.

Ne risulta un disco più rabbioso e più reattivo rispetto al precedente, con un forte lavoro sulle ritmiche che deriva dal funk e dalla musica nera.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Shark Il primo squalo Di Jon Turteltaub Azione U.S.A., 2018 Un sommergibile oceanico – parte di un programma internazionale di osservazione sottomarina – viene attaccato da un’imponente creatura che si riteneva estinta e che ora giace sul fondo della fossa più profonda del Pacifico...... Guarda la scheda del film