Concerti Magazine Venerdì 6 maggio 2005

Massimiliano Damerini al Carlo Felice

Massimiliano Damerini è genovese. Ha compiuto gli studi musicali nella sua città, sotto la guida di Alfredo They e di Martha Del Vecchio diplomandosi in pianoforte e composizione. Lunedì 9 maggio, alle ore 21.00, Massimiliano sarà ospite della GOG, in un concerto al Carlo Felice.

Moltissime le opere pianistiche a lui dedicate da autori quali: Ambrosini, Carluccio, Di Bari, Donatoni, Fellegara, Ferneyhough, Gaslini, Gentilucci, Landini, Oppo, Porena, Sciarrino, Skrzypczak, Sotelo, Tanaka, Vacchi.
Attivo anche come compositore ha presentato in molte rassegne e festival diversi suoi lavori, alcuni dei quali pubblicati da Rai Trade e da Edipan. È spesso invitato in giuria in concorsi pianistici internazionali e tiene masterclass di perfezionamento in tutta Europa: è stato tra l'altro docente agli Internazionale Ferienkurse für Neue Musik di Darmstadt nel 1998, e ai corsi organizzati dal Centre Acanthes ad Avignone nel 1999.

Nicholas Kenyon, sul Times di Londra lo ha definito «dominatore assoluto della tastiera e del suono», il compositore Elliott Carter, dopo averlo ascoltato a New York ha detto di lui: «ogni suo concerto è un’esperienza indimenticabile».
La critica italiana gli ha conferito il prestigioso Premio Abbiati 1992 quale concertista dell'anno.

Il biglietto costa Eu 25 in platea, Eu 15 in galleria ed Eu 10 per i giovani.

Nella foto: Massimiliano Damerini

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Most Beautiful Island Di Ana Asensio Drammatico U.S.A., 2017 Agghiacciante ritratto della lotta per la sopravvivenza di una giovane e bella donna, che trovatasi sola in una metropoli come New York, accetta uno strano lavoro per una serata... Guarda la scheda del film