Il sorpasso di Effetto Notte - Magazine

Cinema Magazine Mercoledì 27 aprile 2005

Il sorpasso di Effetto Notte

Magazine - E anche questa volta è finita. La rassegna di chiude i battenti giovedì 28 aprile con Il sorpasso (1962, 104'), di Dino Risi. La commedia “on the road”, che vede protagonisti Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant, ha fatto storia grazie alla straordinaria prova d'attore dei suoi interpreti.
Il giorno di Ferragosto due occasionali amici, uno studente universitario un po' timido (Trintignant) e un quarantenne immaturo e cialtrone (Gassman), passano assieme la giornata spostandosi con l'auto. Le ore passano veloci in un susseguirsi di episodi tragicomici, fra lezioni di edonismo e progetti impossibili, fino all'epilogo inatteso e drammatico.

Confronto generazionale, commedia geniale, capace di tratteggiare con rara precisione e senza pietà - nel personaggio sbruffone e volgare di Gassman - pregi e difetti dell’italiano medio durante il boom economico. Farsesco e sottilmente psicologico, aspro e romantico allo stesso tempo, Il sorpasso - al suo apparire quasi snobbato dalla critica - si è ritagliato col tempo uno spazio che appartiene di diritto alle grandi memorie del cinema. Solo dopo, la critica capì. Gassman, nella sua dirompente fisicità, guida la Lancia Aurelia Sport, subito diventata macchina cult. Nella scena del ping-pong, compare un giovanissimo e già discutibile Vittorio Cecchi Gori. Tra i protagonisti, anche una giovane Catherine Spaak.

Nel corso della serata di giovedì verranno consegnati a i fondi raccolti durante la rassegna per il progetto di solidarietà. E poi altre sorprese: dopo il film infatti musica, birra, spumante, analcolici, e dolce-salato per tutti in quantità imbarazzanti. Inoltre sarà possibile, conservando il biglietto del film, acquistare a prezzo ridotto quello del Festival dedicato a Russ Meyer, il regista - da poco scomparso - famoso per i suoi cult movie a base di eros e attrici maggiorate.
Il Festival, che si svolgerà il 5 e il 6 maggio alla Multisala America, propone quattro tra i film più famosi di Meyer: Lorna, Motorpsycho, Vixen, Supervixen.

Orari degli spettacoli:
ore 13.00 (rinfresco-pranzo dalle 12.40)
ore 16.00 (rinfresco dalle 15.40)
ore 18.30 (rinfresco dopo il film)
ore 21.30 (rinfresco dopo il film)

Per iscriverti alla mailing list di , scrivi a

Potrebbe interessarti anche: , Cena con delitto: omaggio ad Agatha Christie al cinema , Bohemian Rhapsody: non la solita recensione del film sui Queen , Gli incredibili 2 e Bao ad Annecy 2018 e a settembre al cinema , Ralph spaccatutto: il sequel ad Annecy 2018 e al cinema , Festival di Annecy 2018: vincitori e premi. C'è anche l'Italia