Concerti Magazine Venerdì 22 aprile 2005

Festa della liberazione

Magazine - Il 25 aprile di sessanta anni fa, le strade delle nostre città erano piene di persone che ballavano per la strada. Quest'anno Comune, Provincia e Circoscrizione hanno organizzato, oltre ad una serie di eventi istituzionali, una mega festa. Una festa per la liberazione, che avrà luogo, domenica 24 aprile, in piazza Matteotti. Si comincia alle ore 20.00.

Ad aprire il concerto la voce storica di Giovanna Marini studiosa, ricercatrice e grande autrice di musica popolare, una tradizione ricchissima che la Marini ha lungamente studiato, cercandone le tracce fino nei luoghi più remoti e più volte impreziosito di proprie composizioni. Raccontarcantando per non dimenticare.

Seguirà l’orchestra di piazza Vittorio: 21 musicisti residenti nella capitale ma provenienti da 12 diversi paesi. Per la maggior parte immigrati, portatori di storie incredibili e troppo spesso alle prese con problemi che non solo un artista, ma un essere umano in genere, non dovrebbe mai affrontare. L'orchestra è un sogno che si impone nel presente, con ironia. Blues, jazz, etnoworld? India, Africa, Latinoamerica? Tutto questo e niente di tutto questo. Una Babele che, dopo la punizione divina, si è organizzata. Un ensemble pieno di solisti guidati dal Mario Tronco della Piccola Orchestra Avion Travel.

Ed in chiusura Mouss&Hakim ovverosia 2 delle 3 voci di Zebda, nella prima apparizione italiana per questo nuovo capitolo "in solitario" dal quale sta per esserne pubblicato l'esordio discografico. Da Tolosa, con il progetto-collettivo Motivè(e)s, i fratellini H & M hanno conquistato e scaldato la Francia: centinaia di concerti tenuti ovunque. Nella track list ovviamente non mancava certo Bella Ciao.

Tratto d'unione tra le esibizioni degli artisti in programma saranno le letture di Eros Pagni: Atto di Resa, la motivazione per l’assegnazione della medaglia d’oro al valor militare e stralci dagli articoli dei quotidiani del ’45, e i dischi e la voce del musicista, giornalista ed esperto di nuove tecnologie Sergio Messina, tra i pionieri della web radio in Italia e punto di riferimento per la scena musicale giovanile italiana.

Dopo la mezzanotte la festa proseguirà nei locali del centro storico che parteciperanno con numerose iniziative parallele.

Potrebbe interessarti anche: , Mahmood vince Sanremo 2019 con il brano Soldi. Secondo posto per Ultimo, segue Il volo , Sanremo 2019. Testi e pagelle delle canzoni in gara , Sanremo 2019: Zen Circus con L'amore è una dittatura. Testo e pagella , Sanremo 2019: Ultimo con I tuoi particolari. Testo e pagella , Sanremo 2019: Simone Cristicchi con Abbi cura di me. Testo e pagella

Oggi al cinema

Ladri di biciclette Di Vittorio De Sica Drammatico Italia, 1948 Antonio Ricci festeggia con la famiglia il lavoro che ha ottenuto faticosamente: attacchino di manifesti del cinema. La famiglia riscatta dal banco dei pegni la bicicletta e Antonio va a lavorare. Sta incollando il manifesto di Gilda quando gli rubano... Guarda la scheda del film