Magazine Lunedì 21 febbraio 2005

A scuola tra cultura e coltura

Magazine - Sapori di Liguria. La coltura degli ulivi, simbolo della nostra regione, si trasforma in cultura letteraria grazie alla terza edizione di , il concorso indetto dal Premio Grinzane Cavour e dalla Regione Liguria, in collaborazione con Il Secolo XIX.

La valorizzazione del territorio, l’attenzione verso il paesaggio: questo il fine di un concorso che è soprattutto dedicato ai giovani scrittori. «Si tratta di paesaggi a rischio», ha spiegato Giuliano Soria – presidente del Premio Grinzane Cavour - «un messaggio importante in un momento in cui è difficile trovare una propria identità». Ma scrivere presuppone anche leggere, «e scrivere sulla riscoperta di un’identità significa comunicare e informare».

Il concorso prevede tre sezioni: la prima è riservata agli studenti fra i 15 e i 20 anni che frequentano le scuole medie superiori della Liguria. La seconda, nazionale, è destinata agli studenti delle scuole medie superiori italiane.
La terza, poi, è dedicata a un personaggio che abbia contribuito alla promozione della cultura dell’olio e dell’alimentazione di qualità attraverso un servizio giornalistico, un saggio, una trasmissione televisiva o radiofonica. I vincitori di tutte e tre le sezioni riceveranno ricchi premi: 2.500 euro e 1.500 euro rispettivamente per i primi e i secondi classificati delle due sezioni riservate agli studenti; 2.500 euro per il vincitore (o la vincitrice) della terza sezione. A deliberare, una giuria composta da Giuseppe Conte (scrittore), Davide Paolini (critico enogastronomico), Fabio Morchio (Assessore alla Cultura-Regione Liguria), Giuliano Soria (Presidente del Premio Grinzane Cavour) e Lanfranco Vaccari (Direttore de Il Secolo XIX).

I testi dei partecipanti alle prime due sezioni dovranno pervenire entro e non oltre il 31 ottobre 2005 a Premio Grinzane Cavour – Concorso “Scrivi il paesaggio dell’olio” (via Montebello, 21 – 10124, Torino) oppure via e-mail a

Per informazioni:

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Alpha Un'amicizia forte come la vita Di Albert Hughes Azione, Drammatico, Thriller U.S.A., 2018 Dopo una battuta di caccia finita male, un giovane uomo delle caverne lotta contro una serie di ostacoli per ritrovare la strada di casa. Un’emozionante storia di crescita ed iniziazione arricchita dal forte rapporto tra il protagonista e un lupo. Guarda la scheda del film