Al Garage il Faust di Sandro Parrini - Magazine

Teatro Magazine Giovedì 17 febbraio 2005

Al Garage il Faust di Sandro Parrini

Magazine - Un uomo come Faust, di Sandro Parrini
regia Lorenzo Costa
aiuto-regia Fabrizio Giacomazzi
con Enrico Aretusi, Paola Assanelli, Isabella Barzotti, Andrea Carretti, Fabrizio Giacomazzi, Marco Laganà, Gianluca Macrì, Cinzia Mele
interventi musicali Claudio Fassone (pianoforte) Valeria Vernizzi (violino)

Sabato 19 febbraio, alle 21, debutta la nuova produzione del Teatro Garage Un uomo come Faust, di Sandro Parrini per la regia di Lorenzo Costa. Il testo propone in chiave moderna il mito sempre attuale di Faust. La dannazione avviene qui in nome di valori legati all’avidità di conoscenza e - in una trascrizione che attualizza la vicenda - anche alla sete di potere, di denaro, alla brama di possedere tutto, dalle cose, alle donne, alla considerazione altrui.

La forza del Faust sta nella semplicità della parola, una semplicità che è quella dell’apologo, della traduzione nel linguaggio di oggi dell’eterna lotta fra il Bene e il Male di cui la regia sottolinea l’aspetto interiore, dando alla figura di Mefis (Mefistofele) una connotazione quasi astratta, come fosse una proiezione dell’uomo. Gli interpreti sono Enrico Aretusi, Paola Assanelli, Isabella Barzotti, Andrea Carretti, Fabrizio Giacomazzi, Marco Laganà, Gianluca Macrì, Cinzia Mele. Gli interventi musicali di Claudio Fassone (pianoforte) e Valeria Vernizzi (violino) sottolineano l’atmosfera suggestiva e rarefatta dello spettacolo. Elementi scenografici e costumi sono di Emanuela Carretti.

Sabato, alle 20, prima del debutto, incontro con l’autore, per ascoltare la testimonianza di vita di una persona eclettica che si è dedicata a tanti aspetti della cultura: è stato giornalista, scrittore, uomo di teatro, scultore. Interverrà Graziella Corsinovi.
Lo spettacolo si replica domenica 20 sempre alle 21.

Potrebbe interessarti anche: , Giudizio Universale: la Cappella Sistina secondo Marco Balich , Artisti e progetti vincitori di #UBU40 accanto a quelli di Hystrio, Rete Critica e ANCT , Turandot: la trama dell'opera, tra un principe pirlone e donne con scarsa autostima , Acqua di colonia: il colonialismo italiano secondo Frosini/Timpano , Dall'Olanda il teatro-incontro in Perhaps All The Dragons dei Berlin