Urban style in Genova - Magazine

Cultura Magazine Giovedì 23 dicembre 2004

Urban style in Genova

Magazine - Giorgia e Pietro studiano disegno industriale. La loro passione per la grafica li ha portati nel centro storico genovese, in piazza Scuole Pie 17r, dove hanno aperto un negozio davvero fuori dal comune: Urbana Store. Le vetrine colpiscono subito, e attirano per colore e vivacità. Una bicicletta, magliette appese con le mollette, un vinile rosa shocking con l’immagine di Elvis. Non si può non entrare a dare un’occhiata.

Giorgia mi mostra lo spazio che, tempo fa, era adibito a vetreria: «Abbiamo curato noi l’arredamento del negozio, secondo quello che è il nostro gusto e stile». I camerini di prova assomigliano a piccole docce, con tanto di tendina di plastica colorata e tappetino rosa per terra (per non scivolare…!). All’esterno, anche un rotolo di carta igienica. Niente di volgare, solo tanta fantasia. Nel reparto donna, curato e inventato da Giorgia, una cucina economica che, una volta “restaurata”, è diventata di colore rosa, con una punta di verde acido ad addobbare lo spazio interno dell’ex forno. «Un regalo dei nostri amici rapper», mi spiega lei mentre mi mostra alcuni cd di musica Hip Hop che troverete solo qui (il prezzo si aggira intorno ai 3 euro).

Proprio così: i vestiti e gli oggetti di Urbana Store sono per lo più fatti a mano da ragazzi, genovesi e non, che decidono di mettere in vendita i loro lavori. Pezzi unici, insomma. «Naturalmente teniamo anche alcune marche», aggiunge Giorgia, «come le magliette e le felpe della Triple Five Soul», la marca di Eminem, per intenderci (queste vi costeranno dai 34 ai 90 euro).
Ci sono anche vestiti in stile Rockabilly e magliette la cui grafica è stata creata proprio da Giorgia e Pietro. In questo caso il prezzo è davvero alla portata di tutti, e parte dai 20 euro. Mi colpisce poi una borsetta confezionata utilizzando vinili originali. L’ha portata qui Claudia Capogreco, una ragazza torinese. «Abbiamo aperto da 2 mesi, ma si sta già spargendo la voce. E sono molti i ragazzi che ci propongono di vendere i loro lavori».

Giorgia e Pietro vorrebbero anche che il loro negozio diventasse un luogo di ritrovo: «Speriamo di ottenere il permesso per organizzare dei concerti e delle esposizioni in piazza Scuole Pie», conclude Giorgia. Un’ultima chicca: nel negozio potrete acquistare le macchine fotografiche tedesche Lomo. Quasi introvabili a Genova, queste macchinette vi permetteranno di realizzare foto molto particolari grazie ai loro filtri colorati. Il loro prezzo? Dai 40 fino ai 100 euro.

Potrebbe interessarti anche: , Il futuro delle Ico? Arrivano le Security Token Offering: cosa sono e cosa cambia , Guadagnare online con i sondaggi retribuiti è possibile: ecco come fare , Come fare trading per investire e guadagnare online? I consigli di Ig Markets , SuperMario 24, il pronto intervento in Lombardia per problemi idraulici , Il cibo spaziale, un’eccellenza tutta Made in Italy