Gli eredi di Chaplin alla Tosse - Magazine

Teatro Magazine Teatro della Tosse Martedì 7 dicembre 2004

Gli eredi di Chaplin alla Tosse

Magazine - Arriva a Genova, al Teatro della Tosse, da giovedì 9 a sabato 11 dicembre il nuovo spettacolo di Victoria Chaplin per Aurélia Thierrée, L'Oratorio d'Aurélia e la sua compagnia, nell’unica data italiana, dopo una presenza all’Ortigia Festival di Siracusa.

C’era una volta Le Cirque Imaginaire: lo avevano immaginato Jean-Baptiste Thierrée e Victoria Chaplin.
Giravano il mondo visitando i teatri più belli e, per dormire, usavano una roulotte. Con loro viaggiavano (e recitavano) i loro due bambini, James e Aurélia, i loro collaboratori, e poi oche, asini, conigli e un corvo di nome Armand. Molto prima del nouveau cirque, un circo in cui gli animali erano “artisti di scena” anche loro, in cui del circo restava la magia, il senso del rischio, il batticuore per il numero difficile… ma il tutto veniva immerso in un’aura di immaginazione, di poesia e di ironia.

Gli spettacoli di James Thierrée, prima, e di Aurélia, ora, declinano in modo del tutto autonomo e originale le atmosfere di quel mondo, le reinventano totalmente, rinnovando un successo internazionale che sembra non finire mai.
Fra danze acrobatiche, tende di velluto rosso che sembrano avere vita propria, vestiti che danzano, vecchi mobili abitati, mostri, pupazzi, giocattoli che parlano, si entra in un regno di creature speciali, dove anche le cose hanno storie da raccontare, basta saperle guardare da un altro punto di vista.

Il Giornale dello Spettacolo n° 30, edito dall’Agis, mette la stagione del Teatro della Tosse in Sant’Agostino al primo posto per numero di spettatori (con 14.599 spettatori). Primo nei teatri della sua categoria (da 501 a 900) e, almeno finora, primo tra le sale genovesi. Un segnale molto positivo da parte del pubblico, e un buon inizio per l’anno a venire, quel 2005 che segna i 30 anni del Teatro, nato nel 1975 in Salita della Tosse.

Nelle foto alcuni momenti dello spettacolo

Potrebbe interessarti anche: , Giudizio Universale: la Cappella Sistina secondo Marco Balich , Artisti e progetti vincitori di #UBU40 accanto a quelli di Hystrio, Rete Critica e ANCT , Turandot: la trama dell'opera, tra un principe pirlone e donne con scarsa autostima , Acqua di colonia: il colonialismo italiano secondo Frosini/Timpano , Dall'Olanda il teatro-incontro in Perhaps All The Dragons dei Berlin