Magazine Lunedì 6 dicembre 2004

Più libri più liberi

Magazine - Torna l’appuntamento di riferimento del mondo editoriale nel centro Italia e la vetrina esclusiva del lavoro dei piccoli e medi editori: da mercoledì 8 a domenica 12 dicembre 2004 si svolgerà la terza edizione di , Fiera nazionale della piccola e media editoria (Roma, Palazzo dei Congressi EUR) iniziativa promossa e organizzata da AIE - Associazione Italiana Editori e Comune di Roma - Assessorato alle Politiche Culturali, in collaborazione con Istituzione Biblioteche di Roma, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Regione Lazio e Provincia di Roma: cinque giornate di esposizione (242 stand per un totale di 337 marchi editoriali) arricchite da un intenso programma di eventi culturali, che annovera oltre 180 iniziative e 600 relatori, tra i quali Edoardo Albinati, Gianni Amelio, Dario Antiseri, Stefano Benni, Gianfranco Bettin, Pietro Citati, Pietro Corsi, Andrea Cortellessa, Domenico De Masi, Maurizio Ferraris, Khaled Fouad Allam, Lisa Ginzburg, Raffaele La Capria, Nicola Lagioia, Carlo Lucarelli, Sebastiano Maffettone, Giacomo Marramao, Stanislao Nievo, Luca Novelli, Antonio Pascale, Lidia Ravera, David Riondino, Stefano Rodotà, Cristina Sánchez-Andrade, Sergio Staino, Antonio Tabucchi, Enrique Vila-Matas, Lina Wertmuller e moltissimi altri. Il programma completo è allegato.

Più libri più liberi, che nella precedente edizione ha superato i 35.000 visitatori, offre il più ampio e articolato spaccato della produzione editoriale di piccole e medie case editrici provenienti da tutta Italia. Lo slogan sotteso a questa terza edizione è Salviamo le idee: una chiave di lettura della manifestazione che sintetizza l’obiettivo che la fiera si prefigge: raccontare, attraverso la presentazione dei prodotti editoriali e attraverso il confronto diretto tra autori e lettori, la fondamentale funzione, culturale ed economica, di questo settore, che incarna a tutti gli effetti il cruciale ruolo di officina culturale e laboratorio di sperimentazione di argomenti, voci e discipline. Più libri più liberi è lo specchio della ricchezza di questo settore produttivo che, come dimostrano le cifre, illustrate nella cartella allegata, conta 1.759 imprese (anno 2003), con un totale di oltre 85.000 titoli in catalogo di cui quasi 15.000 novità pubblicate nel solo anno 2003.

Per ulteriori informazioni e materiali di approfondimento:

Tel 011 5216419 -

di Laura Calevo

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Il testimone invisibile Di Stefano Mordini Thriller 2018 Adriano Doria è "l'imprenditore dell'anno" nella nuova Milano da bere. Guida una BMW, porta al polso un Rolex vistoso, ha una moglie e una figlia adorabili e un'amante bella come Miss Italia. Ma ora si trova agli arresti domiciliari, accusato di... Guarda la scheda del film