Geometrie agli Erzelli - Magazine

Mostre Magazine Giovedì 18 novembre 2004

Geometrie agli Erzelli

Magazine - Nella sede dell’Autorità Portuale di Genova, a Palazzo San Giorgio, si inaugura venerdì 19 novembre, alle ore 18.00, la prima mostra fotografica personale di Angela Ferrari, dal titolo GEOMETRIE – Porto ed Erzelli.

Le fotografie – quasi ottanta scatti - resteranno esposte nel Loggiato del palazzo dal 19 novembre all’11 dicembre 2004.

GEOMETRIE – Porto ed Erzelli nasce per gioco nel giugno 2003, con le prime fotografie scattate dalle alture di Genova sul porto di Voltri. Nel novembre dello stesso anno una giornata trascorsa tra i contenitori accatastati sulla collina degli Erzelli trasforma enormi blocchi di ferro in un sovrapporsi di forme geometriche riflesse e moltiplicate. La luminosità della collina e l’imponenza dello scenario creano la condizione ideale per la ricerca del contrasto tra luci ed ombre.
Le forme geometriche create dai contenitori accatastati, seppur di natura casuale, infondono al soggetto fotografico una identità e una forza espressiva sconosciute.

L’obiettivo si sposta tra le banchine del porto vecchio. Subentra la ricerca di un maggior dinamismo del soggetto fotografico, da opporre alla ferrea statuarietà del paesaggio degli Erzelli. Visivamente il contrasto si esplicita attraverso l’intreccio tra le forme cubiche e squadrate dei contenitori accatastati e le linee curve riscontrabili in molti soggetti protagonisti della vita portuale. È il caso delle rotaie in porto, delle gru in movimento, degli uomini impegnati durante le operazioni di carico, delle movimentazioni portuali, delle operazioni di ormeggio delle navi.

Rimane sempre prioritaria la ricerca delle geometrie, ma a questa si aggiunge la volontà di introdurre elementi di dinamismo propri dell’attività portuale. Anche i diversi contesti rendono evidente questo contrasto. Se i contenitori degli Erzelli sembrano smarrire la loro funzione pratica perché sospesi su una collina, i contenitori tra le banchine del porto riacquistano il loro ambiente naturale e riconducono all’attività quotidiana di imbarco e sbarco dalle navi.

Carlo Oliva Sauli Fotografie di Angela Ferrari
da un’idea di Carlo Oliva Sauli


Angela Ferrari, 26 anni, genovese. Inizia a fotografare all’età di 12 anni. Diplomata e laureata in discipline umanistiche, nel 2002 frequenta il corso di fotografia presso il laboratorio “Foto Prisma” di Genova e dal 2002 al 2004 quello dell’Accademia Ligustica di Belle Arti. Partecipa a workshops tenuti da Machiel Botman, Gianni Berengo Gardin e Sandro Santioli per approfondire i temi della creatività, del reportage in bianco e nero, del paesaggio e del colore. Nel 2003 vince il premio di fotografia al concorso artistico letterario nazionale “Gente di Liguria/Vivere il mare”, promosso dall’Associazione Nazionale Poeti, Autori e Artisti d’Italia. Le sue fotografie vengono pubblicate nelle antologie “Cara Liguria” e “Vivere il Mare”. Grazie alle sue immagini rientra tra gli artisti selezionati per l’inserimento nel libro “In Europa protagonisti della Cultura”, di prossima pubblicazione.


Palazzo San Giorgio – Loggiato
Via della mercanzia, 2 - Genova
19 novembre – 11 dicembre 2004
lun-ven 9.00-18.00 / sab 9.00-14.00 / festivi chiuso
ingresso libero
info:

Potrebbe interessarti anche: , Ad Ascona la mostra tematica Arte e Perturbante , Biennale di Venezia 2017: Viva arte Viva. Da Roberto Cuoghi a Damien Hirst , Lucca Comics 2016: Da Zerocalcare a Gipi, fino ai Cosplay , Anime nere: la Calabria tra letteratura e cinema , Addio a Mario Dondero, fotografo del '900 più vero