Magazine Lunedì 25 ottobre 2004

Luis Sepúlveda all'Archivolto

Magazine - Al Teatro dell'Archivolto, martedì 26 ottobre, alle ore 21, ritorna lo scrittore cileno Luis Sepúlveda per presentare il suo ultimo libro, Una sporca storia. Ad accompagnarlo sul palco saranno tre amici, l'attore Giorgio Scaramuzzino, lo scrittore Bruno Arpaia e il responsabile delle pagine culturali del settimanale Diario Pietro Cheli.

Una sporca storia esprime, in maniera sempre coerente con l'appassionata visione del mondo di Sepúlveda, l'indignazione nei confronti dei crimini impuniti, di chi fomenta la violenza, dell’intolleranza; ma è anche un'occasione per ricordare le persone amate e amiche e, soprattutto, di raccontare storie: il piacere di un bizzarro incontro di boxe, la triste vicenda di un cane abbandonato, il ritratto di un vecchio pescatore amico di Hemingway, la fulminea biografia di Francisco Coloane e il divertente episodio condiviso con l’amico "Manolo" Vázquez Montalbán.

Facendosi testimone di uno dei periodi più tumultuosi della storia recente, Sepúlveda non solo dà prova della sua inalterata passione politica, civile e umana, ma lascia anche affiorare in racconti densi e fulminei la sua vocazione di narratore, di chi giovanissimo ha scorto e riconosciuto "il più infinito degli orizzonti: quello della creatività letteraria".

Luis Sepúlveda è nato in Cile nel 1949 e vive in Spagna, nelle Asturie, dopo aver abitato ad Amburgo e Parigi. Guanda ha pubblicato: Il vecchio che leggeva romanzi d’amore, Il mondo alla fine del mondo, Un nome da torero, La frontiera scomparsa, Incontro d’amore in un paese in guerra, Diario di un killer sentimentale, Jacaré, Patagonia Express, Le rose di Atacama, Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, Raccontare, resistere (con Bruno Arpaia) e Il generale e il giudice.

Ingresso libero

info: 010 6592220

Nella foto: Luis Sepúlveda

di Laura Calevo

Potrebbe interessarti anche: , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani

Oggi al cinema

Crucifixion Il male è stato invocato Di Xavier Gens Thriller 2017 Romania, 2004. Una ragazza esagitata, Adelina, viene sottoposta a un esorcismo da padre Dumitru con l'assistenza di alcune suore. La ragazza muore e il sacerdote e le suore vengono arrestati, accusati di omicidio. La giovane giornalista americana Nicole... Guarda la scheda del film