Concerti Magazine Venerdì 8 ottobre 2004

Cristina Donà invade il mondo

Poco meno di un mese fa Cristina Donà ha lanciato il suo ultimo album - Cristina Donà - in 33 Paesi. No, dico: 33! Mica bruscolini. La - che ha distribuito l'lp - è tra le etichette indipendenti internazionali più importanti. Ora Cristina arriva anche a Genova a presentare questa sua opera "mondiale": sabato 9 ottobre - alle 18 - alla Fnac.

Non si tratta di novità assolute: l'album riprende buona parte dei brani inclusi in Dove sei tu e contiene una cover di How deep is your love (Bee Gees), ma quasi tutte le canzoni sono in inglese.

Cristina Donà viene da una vita spesa per l’arte, prima attraverso gli studi accademici, quindi con diversi lavori nel settore della scenografia (teatro, videoclip, etc…) e, dal 1991, nella musica. Grazie al crescente passaparola creato dalle sue ipnotizzanti performance cariche di mistero, sensualità e, sospinte da una voce unica, viene notata da degli Afterhours, che produrrà i suoi primi due album.

Nella foto: Cristina Donà

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour