Concerti Magazine Venerdì 24 settembre 2004

The Libertines

Dopo due anni dall'acclamatissimo Up The Bracket, album che ha sconvolto il mondo musicale per la freschezza e l'urgenza del periodo, rientrano sulle scene i The Libertines. Prodotto da Mick Jones (ex the Clash), il quale partecipò alla produzione anche del debut album, The Libertines (questo il titolo del secondo album) e’ uscito per il 27 agosto.

Capostipiti della nuova scena indie rock mondiale le 14 canzoni catturano per la loro magia quel pubblico sempre attento alla ricerca del nuovo ma con uno sguardo al passato. No, non sono dei primitivi e non rubano nulla ai loro predecessori. I the Libertines sono riusciti a sviscerare quanto di meglio è stato prodotto negli ultimi 40 anni distillando la linfa vitale del rock'n'roll dai loro padri ; qui si riassaporano le melodie dei Kinks e dei Pretty Things, dei Clash e degli Smiths ma con un'attitudine nervosa e giovanile. Si odono intrecci chitarristici di Pete Doherty e Carl Barat che si plasmano alla voce adolescenziale e obliqua del primo. Zeppo di singoli radiofonici (Can't Stand Me Now, Don't Be Shy, The Ha Ha Wall, What Katie Did sono sono alcuni esempi) questo album coronerà nuovamente i The Libertines quale migliore band inglese attualmente in circolazione. Suoni irruenti, frizzanti e senza troppe menate per la band che due anni fa fu la risposta alla nuova ondata rock newyorchese. Quei tre accordi punk e quel romanticismo smithsiano che furono portabandiera inglese nel mondo nel proclamare ancora una volta l'Inghilterra patria del rock e The Libertines i degni successori dei Clash. Da non perdere !!!

Prezzo Verde Fnac 16,90 € prezzo Soci Fnac 15,90 €

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Grand Budapest hotel Di Wes Anderson Commedia, Drammatica Germania, U.S.A., 2014 Grand Budapest Hotel narra le avventure di Gustave H, leggendario concierge di un lussuoso e famoso albergo europeo e di Zero Moustafa, un fattorino che diviene il suo più fidato amico. Sullo sfondo, il furto e il recupero di un celebre dipinto... Guarda la scheda del film