Magazine Lunedì 20 settembre 2004

Pace e libertà

Magazine - I poeti italiani si uniscono per un sogno di liberazione al plurale. È in uscita l’antologia Pace e Libertà, che vuole essere un contributo per la pace e la solidarietà contro ogni guerra e terrorismo, per un mondo nuovo, urgente e necessario.

Michele Capuano, , Ines Venturi, il Comitato di Solidarietà Internazionale Fabio Di Celmo, le edizioni La Comune, l’Associazione Internazionale di Amicizia e Solidarietà con i Popoli pubblicheranno, nel mese di dicembre, la raccolta di poesie Pace e Libertà. Il ricavato della vendita del volume sarà devoluto a Casa Africa de La Habana, per l’allestimento di una sala convegni dedicata al giovane italiano Fabio Di Celmo, come concordato con il suo direttore Alberto Granado Duque.

Pace e Libertà sarà distribuita in libreria e attraverso diverse associazioni democratiche, inoltre l'antologia si può ordinare direttamente all’editore tramite Internet o posta elettronica. Il volume raccoglie poesie di alcuni dei più importanti autori del panorama culturale italiano ed internazionale e non mancheranno poesie di Josè Martì, Menene, il noto attore Antonino Luorio insieme ad altri esponenti della poesia italiana. Il libro è curato dal poeta Ivano Malcotti, con prefazione di Michele Capuano e Acela Caner (importante scrittrice cubana), introduzione al testo di Alberto Granado, appunti di Enrico Giardino (già ingegnere della Rai Radiotelevisione Italiana e presidente del Forum Diritto a Comunicare). La copertina è disegnata dalla pittrice Aube Butte. Il quadro della copertina sarà messo all’asta, così come tutti i proventi devoluti al progetto. Il libro avrà, anche, un breve capitolo di immagini visive realizzato dal forum giovani dell’Accademia delle Belle Arti di Roma.

Pace e Libertà è un contributo concreto a sostegno della pace e della solidarietà, un appello contro tutte le guerre e il terrorismo, una raccolta di poesie costruita con passione e amore per donare una lirica al mondo perché sia migliore.

Sono invitati alla partecipazione gratuita tutti gli appassionati di Poesia mediante l’invio dei propri elaborati a tema Pace e Libertà come segue:

- Massimo 2 poesie, per un massimo di 30 versi ciascuna.
- Invio, in formato Word, al Curatore unicamente via mail a .
- Entro il 31 ottobre.
- Nell’invio indicare dati personali, indirizzo postale, indirizzo e-mail e breve nota biografica.

Le poesie verranno vagliate da un’apposita Commissione di Lettura e tutti i partecipanti saranno informati sui risultati delle selezioni entro il 15 novembre, mediante specifica comunicazione con mail diretta agli interessati.
Il libro sarà in libreria per i primi giorni di dicembre.

di Laura Calevo

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

L'uomo che rubò Banksy Di Marco Proserpio Documentario 2018 È il 2007. Banksy e la sua squadra si introducono nei territori occupati e firmano a modo loro case e muri di cinta. I palestinesi però non gradiscono. Il murales del soldato israeliano che chiede i documenti all'asino li manda su tutte... Guarda la scheda del film