Weekend Magazine Giovedì 2 settembre 2004

L’ascesa a Punta Martin

Magazine - Non è proprio una passeggiata questa salita a Punta Martin, montagna simbolo della provincia di Genova. E’ una fama che il grande complesso roccioso alle spalle di Voltri si è guadagnato sia per la caratteristica forma regolare, sia per la presenza di passaggi che hanno costituito una vera palestra di roccia per migliaia di appassionati.
E’ quindi meglio che vi dica subito che la via per la vetta è piuttosto impegnativa ma il panorama vastissimo, sul mare da 1000 metri, ripaga di molta della fatica. Però attenzione perché, oltre alla buona volontà, sono richiesti un minimo allenamento e, a tratti, un buon senso dell'equilibrio. In più è meglio evitare di salire troppo in alto quando le temperature si abbassano: il fondo può diventare ghiacciato e troppo pericoloso in mancanza di attrezzature adeguate.

I punti di accesso partono sia da Pegli (S. Carlo di Cese), da Prà (Branega) e dall'Acquasanta. E' proprio da quest'ultimo che inizia uno dei percorsi più accessibili, che comunque presenta un bel dislivello, circa 800 metri per 3 ore di cammino, per arrivare fino in cima a 1100 metri.
Il tratto più basso attraversa una pineta rada e il torrente Baiarda, con relative pozze, per poi salire sempre più ripido verso la vetta. Anche se non avete voglia di arrivare in cima sappiate che il percorso è comunque molto panoramico e consente di curiosare in un’area molto selvaggia, a mezz’ora dal centro città.

Per raggiungere l’inizio del sentiero dalla stazione ferroviaria dell'Acquasanta (da Voltri, direzione passo del Turchino) basta prendere sulla destra il percorso segnalato da un punto ed una linea (inizio 200 metri dopo la stazione). Il sentiero è ben marcato e non è facile smarrire la strada.

Nella foto sotto tratto finale dell'ascesa alla vetta.
Sopra, panorama invernale di Massimo Riso, www.meteomontagna.com .

Oggi al cinema

Searching Di Aneesh Chaganty Thriller U.S.A., 2018 Dopo che la figlia sedicenne di David Kim scompare, viene aperta un'indagine locale e assegnato un detective al caso. Ma 37 ore dopo David decide di guardare in un luogo dove ancora nessuno aveva pensato di cercare, dove tutti i segreti vengono conservati:... Guarda la scheda del film