Concerti Magazine Martedì 7 settembre 2004

Un concerto per ricordare

Il riapre i battenti, e lo fa l’11 settembre prossimo. Una data che suscita in ognuno di noi un brivido, un giorno diverso dagli altri. Gli orrori che, da quel pomeriggio del 2001, continuano a sconvolgere il mondo non possono che portarci a riflettere e a soffrire per chi è stato vittima innocente delle barbarie che portano la firma nera del terrorismo.

Per questo la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi, che darà inizio alla Stagione Sinfonica 2004/2005 del celebre teatro genovese, è dedicata alle vittime del terrorismo internazionale.
Il concerto sarà diretto da Gary Bertini. Il direttore d’orchestra è nato in Russia ma è cresciuto in Israele, dove ha studiato, anche se si è formato musicalmente a Milano.

Interpreti saranno il soprano Dimitra Theodossiu, il Mezzosoprano Daniela Barcellona, Francisco Casanova (Tenore) e Orlin Anastassov (Basso); l’orchestra e il coro saranno quelli del Carlo Felice. Lo spettacolo avrà inizio alle 20.30.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Lumière! La scoperta del cinema Di Thierry Frémaux Documentario Francia, 2016 Nel 1895 i Lumière inventano il cinematografo, la macchina magica capace di riprendere il mondo. I loro operatori, inviati ai quattro angoli della terra, danno inizio alla più grande avventura della modernità: catturare la vita, interpretarla,... Guarda la scheda del film