Weekend Magazine Lunedì 30 agosto 2004

Cosa mangiano i filosofi?

Magazine - Un festival di filosofia mi incute sempre un certo timore. In un tempo ormai lontano anch’io frequentai un seminario del genere. Era di filosofia della fisica, ci spiegarono buchi neri, antimateria e masse negative. E io che avevo studiato Platone & C. non capii quasi nulla. Il 17, 18 e 19 settembre nel triangolo filosofico Modena-Carpi-Sassuolo avrà luogo una tre giorni con un programma fittissimo. Il , giunto ormai alla quarta edizione, sarà incentrato sul tema del "mondo".

L'argomento, come dire, è piuttosto vasto. Per capire, ecco alcuni argomenti che saranno trattati: Ermanno Bencivenga spiegherà Che cosa si dice quando si dice mondo, Vittorino Andreoli, celebre psichiatra da tv, parlerà de Il mondo dentro di me, Umberto Galimberti dell’Anima del mondo.

Insomma, nelle tre sedi del festival si sviscererà tutto ciò che si cela dietro quella parolina, "mondo". Si parlerà di anima, mente, ma anche di politica e società. Tantissimi i , più e meno noti. Oltre a quelli citati, ci saranno Luciano De Crescenzo, Gianno Vattimo, Massimo Cacciari.

Ma c'è anche un’altra parola d’ordine: interdisciplinare. Ci sarà il cinema, con un tributo a Jimi Hendrix per il trentennale della sua morte, mostre e installazioni, teatro – con performance in cui saranno coinvolti tra gli altri Alessandro Haber, Fabio De Luigi e Giuseppe Cederna.

Tra le curiosità, Tullio Gregory, direttamente dall’Accademia dei Lincei, ha confezionato una serie di che i ristoranti della zona realizzeranno apposta per l’occasione. I menu portano nomi che sono già un programma: Terra, Acqua, Aria e Fuoco.
C’è persino una caccia al tesoro online e un programma ideato per . Secondo me questo Festival Filosofia sul Mondo riserva molte soprese. Anche qui si parlerà di buchi neri e dell’energia che se ne può ricavare. Però, se preferite, potete andare a sentire un concerto di musica klezmer e i canti gregoriani.

Sull’ trovate tutte le informazioni indispensabili per orientarsi all'interno di un programma così fitto e diviso in tre location diverse.

Oggi al cinema

Animali fantastici e dove trovarli Di David Yates Fantastico U.S.A., Regno Unito, Palestina, 2016 1926. Newt Scamander ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto…se non fosse... Guarda la scheda del film