Concerti Magazine Giovedì 5 agosto 2004

Soul II Soul al Nu Summer Groove

Magazine - Dopo la prima serata con , la prima edizione della rassegna Nu Summer Groove si chiude con un mito della musica dance degli anni 90: i Soul II Soul.
Ci sarà anche il francese Frederic Galliano che, con le sue African Divas, mischia jazz e ritmiche afro con il gusto e la “coolness” tipica dei musicisti di elettronica francese. Ma prima di loro saranno sul palco Gerardo Frisina, Paul Murphy e Turbogolfer.
Sabato 7 agosto si comincia alle 18, all'Arena del Mare del Porto Antico. L'ingresso costa 18 Eu.


Ecco alcune brevi presentazioni dei protagonisti della serata:

Soul II Soul
Guidati dal produttore/vocalis/autore Dj Jazzie B, sono stati fra i più innovativi dance/R&B outfits degli ultimi anni ottanta, creando un seduttivo, profondo R&B che spazia dalla soul, disco, reggae, e 80’s hip-hop. Musica che nasce per essere ballata, recuperando per certi versi gli stilemi del cool sound della prima parte del decennio. È per merito loro se il concetto di club culture arriva ad una definizione chiara.

Frederic Galliano & The African Divas
Un approccio “intelligente” al dancefloor: circa dieci fa entra nel mondo dell’elettronica, prima come dj e poi come produttore, diventando subito una delle stelle dell’etichetta di F Comm di Laurent Garnier, autentico crocevia della migliore elettronica francese. Il suo debutto, Espaces Baroques, è datato 1997 e fa subito gridare la stampa specializzata al capolavoro, con la sua house ammantata di venature jazz. Il successo di critica e di pubblico viene doppiato l’anno successivo con Live Infinis, inciso col suo Electronic Sextet. A questo punto la carriera artistica di Galliano subisce una svolta: il suo lavoro di ricerca si indirizza verso suoni africani. Fa un viaggio in Africa, dà vita al progetto Frikyiwa, ri-creando materiale musicale del Mali, portandolo dalla tradizione alle sfide dell’elettronica attraverso il remixing. Ecco come nasce il progetto Frederic Galliano & African Divas, un doppio cd uscito nel 2002, che racchiude il french touch e la ritmica dell’Africa profonda.

Gerardo Frisina
Grande appassionato di musica, collezionista di dischi e dj, Gerardo Frisina ha tracciato, insieme ai fondatori dell’etichetta Schema Records, le linee guida dell'evoluzione artistica della casa discografica. La sua figura è di fondamentale importanza per l'intera scena jazz dance italiana. Il suo nuovo Hi-Note, accolto dalla critica con particolare entusiasmo, è considerato dagli stessi tra i migliori album del 2004.

Paul Murphy
È un noto produttore, dj e manager dell’etichetta Afro Art Records. Al momento il suo single - Jazz Room The Spiritual South Mix - è numero uno sul chart del programma di Gilles Peterson. Paul crea un sound fra funky jazz, acid jazz e jazz dance.

Nella foto: Una performance di Frederic Galliano

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Midnight in Paris Di Woody Allen Commedia U.S.A., 2011 Midnight In Paris è una storia romantica ambientata a Parigi, nella quale s'intrecciano le vicende di una famiglia, in Francia per affari, e di due giovani fidanzati prossimi alle nozze; tutti alle prese con esperienze che cambieranno per sempre... Guarda la scheda del film