Concerti Magazine Venerdì 30 luglio 2004

Nu-Summer Groov Festival

Secondo appuntamento del Nu-Summer Groov Festival. Sabato 31 luglio, dalle 19.00 alle 0.45 (apertura alle ore 18.00), all'Arena del Mare, nel Porto Antico di Genova, dopo la prima serata con Casino Royale e Villari, si prosegue con due gruppi mitici della scena elettronica internazionale (Kyoto Jazz Massive e Talvin Singh). I primi, dalla prospettiva già di per sè originale del Sol Levante, rivedono e correggono la tradizione jazz. Il secondo, Talvin Singh, è il guru di quella scena inglese che mischia tradizione e musiche indiane con i ritmi metropolitani che sono stati prodotti negli anni 90 dalle scene breakbeat, drum’n’bass, techno etc). Insieme a loro Hird & Yukimi Nagano e Oleo.

Si ricorda inoltre il prossimo appuntamento; sabato 7 agosto, serata conclusiva, nella stessa location, con Frederic Galliano & The African Divas, Soul II Soul, Gerardo Frisina, Paul Murphy, Turbogolfer.

Ma diamo la parola agli organizzatori dell’evento :
«Con il "Nu Summer Groov Fest 04" vogliamo introdurre a Genova una nuova musica, una nuova idea di ascolto in una manifestazione di tre giorni (24 e 31 luglio, 7 agosto) nella splendida venue che è l' Arena del Mare, nel Porto Antico di Genova, il maggior punto di attrazione per gli spettacoli della "Genova 2004 Capitale Europea della Cultura"».

«Con questa prima edizione vogliamo offrirvi una musica che ispira, influenza e coinvolge, immersi in uno splendido panorama, con una rosa di artisti fra i più seguiti. Possiamo definire il Nu Summer Groov Fest 04 come uno dei più importanti eventi dell'estate. Band e dj set da tutto il mondo si alterneranno sul palco dando vita ad uno spettacolo ricco di suoni ed effetti scenografici, regalandoci indimenticabili momenti di musica ed espressione artistica. Questo è il perché del Nu-Summer Groov Fest 04».

Qualche nota sui protagonisti:

ZTALVIN SINGH
Musicista e dj indiano ma da sempre residente a Londra, è considerato il re di quella scena definita “asian underground” che, come nelle produzioni di Talvin, coniuga ardite orchestrazioni memori della tradizione indiana e drum and bass, lavorando spesso con musicisti provenienti da tutti i continenti e con una sezione d'archi della Madras Philarmonic Orchestra. Il suo DJ set coniuga musica elettronica e misticismi orientali. Il suo album di debutto (OK, del 1999) ha vinto il prestigioso Mercury Prize (uno dei premi più ambiti della musica d’oltre manica). Nel 2002 ha pubblicato il suo ultimo EP (Vira).

KYOTO JAZZ MASSIVE
È il nome del progetto che, dalla prima metà degli anni ’90, i fratelli Shuya e Yoshihiro Okino promuovono con costanza e determinazione: fondere il jazz, la bossa nova, la fusion con la musica elettronica. Veri antesignani del nu-jazz, i Kyoto Jazz Massive hanno centellinato negli anni le loro produzioni discografiche, proposte prevalentemente su singoli. Solo alla fine del 2002 hanno concepito il loro primo album "Spirit of the Sun", pubblicato dalla prestigiosa etichetta berlinese Compost. Il jazz si è trasformato dallo swing al bop, dal cool al funky e allo spiritual e non smette di evolversi

HIRD & YUKIMI NAGANO LIVE SET
Un mix di ritmi moderni elettronici e minimalisti con il suono retrò di jazz e soul, filtrato, looppato e portato con groove, registrati e suonati da Hird stesso o talvolta con musicisti (in questo caso Yukimi Nagano). Il suo "Keep you Hird" con Yukimi (vocalist dei Koop, gruppo svedese entrato nella programmazione di molti programmi di radio nazionali italiane) è stato un immediato successo ed è stato usato da dj's come Gilles Peterson, Patrick Forge e Rainer Truby.

OLEO
Sono una band nata da un'idea del bassista Max Rolff e del batterista Carles Zanetti. L’incontro con Kimi Chi, vocalist americana, ha favorito la fusione di stili diversi creando un sound che mescola elettronica, world, dance, rock e jazz. Un groove che pulsa in un contesto multi-etnico e che ridisegna nuovi confini nella scena electro-beat. Il loro primo cd appena uscito "Next Beat" sta raccogliendo i consensi della critica di tutto il mondo. Infatti diversi brani sono già stati inseriti in diverse compilation d'oltreoceano.

Info line:
+39/10/2477189
www.nugroov.com

Nelle foto: Hird e Kyoto Jazz Massive

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Crazy & Rich Di Jon M. Chu Commedia, Romantico U.S.A., 2018 La newyorkese Rachel Chu accompagna il suo fidanzato di lunga data Nick Young al matrimonio del suo migliore amico a Singapore. Emozionata perché visiterà l’Asia per la prima volta, ma nervosa perché conoscerà la famiglia... Guarda la scheda del film