Concerti Magazine Venerdì 16 luglio 2004

Goa Boa: final act

Magazine - Ecco a voi il gran finale del , gli ultimi otto concerti. Ricordandovi che i biglietti sono in vendita su , vi introduciamo i gruppi che suoneranno sabato 17, dagli esordienti Free Folk Ensemble ai danzerecci Groove Armada. Leggi il .

18.00
I Free Folk Ensemble al hanno fatto faville. E pensare che il gruppo ha solo qualche mese di vita. I giovanissimi musicisti provengono dal Liceo Colombo di Genova; hanno preso spunto dal medioevo e dal barocco per buttarci dentro una bella dose di jazz, ritmi da djembe e congas. Imperdibili gli assoli, melodici, swing, afro.

18.25
Gli si sono guadagnati una certa notorietà nell’ambiente genovese. La loro musica è indie pop d’autore. Prodotto della locale , hanno pubblicato il primo album – Prima di volare via - con la Fosbury. Critica e pubblico non smettono di premiare questa band dalle grandi promesse.

19.00
Finita l’esperienza con i Tiromancino, Riccardo Sinigaglia pubblica il suo primo album da solista. Fin da pargolo ha convissuto con la musica (madre discografica, padre chitarrista…). Il giovane fan di D.D. Jackson, Village People, Donna Summer, Roberta Kelly, Boney' Mo, ma soprattutto dei Kiss e di Vasco Rossi, ha finto per diventare produttore di Max Gazzè, Niccolò Fabi, Frankie Hi-nrg, La Comitiva.

19.50
Torna il trallamuffin’ del gruppo più genovese degli ultimi dieci anni. I Sensasciou hanno appena pubblicato un nuovo album che uscirà nei negozi a settembre. ci riporta indietro a qualche tempo fa, quando il gruppo di Bob Quadrelli ci aveva fatto scoprire cosa vuol dire fare musica mediterranea.

20.25 Annullato
Los Van Van = una fusione di ritmi cubani con elettronica, tutti i tipi di rock, il rap, la musica brasiliana, il merengue. Tutto con l’unico denominatore comune del ballo. Se ci fossero stati...

22.00
Gennaro Della Volpe, in arte Raiz, Rais o Raiss. Voce caliente della Napoli affermatasi all’inizio degli anni Novanta. Fin dall’esordio, nel 1992, gli Almamegretta rappresentano the next big thing dell’italian wave, il punto di riferimento per il suono di un decennio. La sua curiosità e il bisogno di crescere lo portano ad incontrare i Massive Attack, Pino Daniele, i Letfield, gli Orchestral World Groove di Gaudì, gli Asian Dub Foundation, Mauro Pagani.

23.00
Pioniere dell'hip hop made in Italy: a lui e a una manciata di altri MC si deve, negli anni '90, lo sdoganamento di un genere, il rap, ritenuto per anni esclusivo appannaggio della cultura afroamericana. Nel 2003 Frankie Hi-Nrg torna sotto la luce dei riflettori: un suo brano ("La Resa Dei Conti") viene incluso nell'album "The World According To RZA" di RZA, il leggendario producer della crew dei Wu-Tang Clan, e un altro dei suoi videoclip ("Gli Occhi Al Cielo" del cantautore milanese Pacifico) viene premiato al M.E.I. come miglior realizzazione indipendente. Ma soprattutto, quasi 6 anni dopo "La Morte dei Miracoli", esce "Ero Un Autarchico", terzo album completo nella carriera di Frankie.

24.00
My Friend nel 2001 li ha proiettati nelle zone di classifica più alte in tutta Europa (compresa l’Italia, dove viene utilizzato per sonorizzare un importante spot pubblicitario della Ford). I Groove Armada non hanno quasi più bisogno di presentazione. Pubblicheranno presto il loro primo “Greatest Hits” (Groove Armada – The Best Of) che includerà 14 brani: tutte le loro hits e 2 inediti. Una delle band più acclamate del panorama ‘dance’ emerse negli ultimi 5 anni, i Groove Armada sono equamente venerati dal pubblico e da fans molto famosi tra i quali Madonna, per la quale i Groove Armada hanno appena completato un remix e Sir Elton John, il quale li ha personalmente invitati, in veste di presentatore, a suonare al 30° compleanno del magazine americano “Interview”. Il loro Set ha da subito ricevuto i consensi di personaggi come Johnny Depp, Calvin Klein, Liz Hurley, Jon Bon Jovi, Puff Daddy, Moby, Madonna e Giorgio Armani.

Nella foto: i Groove Armada

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Un piccolo favore Di Paul Feig Drammatico 2018 Ho bisogno di un piccolo favore. Mi puoi prendere Nicky a scuola? È questa la semplice, comune richiesta che l'affascinante Emily fa alla sua nuova amica Stephanie, prima di sparire senza lasciare traccia. Mamma single tuttofare, vlogger per passione... Guarda la scheda del film