Concerti Magazine Mercoledì 7 luglio 2004

David Byrne, fan di Creuza de ma

Magazine - Il ha aperto un mese – il luglio di questo 2004 – che presenta un programma con quasi un appuntamento al giorno, tra musica e cabaret. Dopo la Piazza delle Feste occupata dalla world music, lunedì 14 luglio, a cominciare dalle 21, all’Arena del Mare c’è con il concerto di David Byrne.

David è conosciuto ai più per essere stato il cantante e chitarrista dei Talking Heads, dalla fine degli anni Settanta agli inizi dei Novanta, ma la sua esperienza personale scavalca quella del gruppo, comincia con il design e continua fino ad oggi con una carriera da solista.
Nato in Scozia (1952), trasferitosi con la famiglia in Canada e poi negli Usa, Byrne si iscrive alla Rhode Island School of Design. Lì conosce Tina Weymoputh e Chris Frantz, suoi futuri compagni di gruppo, ma non è entusiasta dell’insegnamento. Dopo una “installazione” in cui si fa la barba accompagnato dal piano, mentre una ragazza mostra volantini pubblicitari scritti in russo, viene cacciato dalla scuola.

Dopo aver girato l’America in lungo e in largo, aver suonato in ogni dove con Marc Kehoe (con cui formava il duo Bizadi) torna a Baltimore da Chris e Frantz. Da lì inizia l’avventura dei Talking Heads, band completamente immersa nell’atmosfera eighties senza essere contaminata dal vuoto apparente di quel periodo. Sfornano un disco all’anno, ma non sopravvivono al cambiamento dei tempi. Nel 1991 il gruppo si scioglie.

David arriva a Genova dopo più di dieci anni di carriera solista. Qualche anno fa, intervistato dalla rivista Rolling Stones, aveva dichiarato che Creuza de ma di è tra i migliori dieci album registrati negli anni Ottanta. E avrebbe porsino fatto una cover, se non fosse così difficile tradurre dal genovese all’inglese…

I biglietti del concerto sono disponibili on line all’indirizzo

Prezzi:
1° settore: 40 Eu + prevendita
2° settore: 30 Eu + prevendita
3° settore: 20 Eu + prevendita

Nella foto: David Byrne

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Lo svitato Di Carlo Lizzani Commedia Italia, 1956 Achille, fattorino nella redazione di un giornale milanese della sera, è preso per un giornalista e riesce a mettere insieme un articolo sportivo-sentimentale, che in giorno di magra viene pubblicato dal giornale. Ha poi l'occasione di fare un... Guarda la scheda del film