Magazine Lunedì 15 gennaio 2001

Le terribili sorelle della Campo

Magazine - Avete presente due sorelle gemelle uguali eppure antitetiche? Una buona e una cattiva? Identiche fisicamente e così diverse come carattere? Bene, sono le protagoniste di un racconto di Rossana Campo, autrice genovese che vive da diversi anni a Parigi. La gemella buona e la gemella cattiva della collana Kids Feltrinelli (10 mila lire), dedicato a chi ha sei anni e dintorni, racconta di una certa Peppa, un diavolo a quattro e di una certa Ada, così bravina. Mentelocale ha intervistato l’autrice.

Come ti è venuta l’idea di scrivere un racconto per bambini?
"L’ho iniziato sette o otto anni fa. L’idea mi era venuta osservando i figli degli amici e rivivendo anche episodi della mia infanzia. Mi è sempre parso che quei bambini che fanno sempre quello che vuole la mamma o la maestra alla fine sono un po’ falsi e anche smorfiosi. Mentre se lasciano venir fuori la loro cattiveria riescono ad essere più simpatici e genuini. Certo poi nella favola ho un po’ calcato i toni".
Hai provato a leggerla a qualcuno?
"Valeria Raimondi che si occupa della collana Kids l’ha letta ai suoi figli e così hanno fatto un po’ di amici. Sai che cosa piace di più? Che alla Peppa che è cattiva non va poi così male, mentre di solito nelle favole se sei cattivo sei punito e poi piacciono le parolacce, tipo non mi rompere le scatole".
Tu ovviamente ti identifichi nella Peppa?
"Assolutamente".
Eri così pestifera?
"Ho preso un sacco di ceffoni. Mio fratello Nicola, detto Niko, era molto più bravo di me. Ora ha 27 anni ed è alto due metri".
Che cosa stai scrivendo per gli adulti?
"In giugno uscirà da Feltrinelli il mio ultimo romanzo Sono pazza di te, la storia di un padre e una figlia. Ambientata a Parigi dove vivo ormai da dieci anni".

di Alessandra Fava

Potrebbe interessarti anche: , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani

Oggi al cinema

La paranza dei bambini Di Claudio Giovannesi Drammatico Italia, Francia, 2019 Sei quindicenni – Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ, Briatò – vogliono fare soldi, comprare vestiti firmati e motorini nuovi. Giocano con le armi e corrono in scooter alla conquista del potere nel Rione Sanità.... Guarda la scheda del film