Jentu de Pizzica: omaggio alla musica salentina - Lodi

Jentu de Pizzica: omaggio alla musica salentina - Auditorium Nebiolo - Tavazzano Con Villavesco (Lodi)

04/10/2019

Domenica 23 febbraio 2020

Ore 18:00

© facebook.com/Jentu-De-Pizzica

TERMINATO

Tavazzano Con Villavesco (Lodi) - Domenica 23 febbraio 2020, alle ore 18, lo spettacolo Jentu de pizzica, con Amedeo De Netto (voce e tamburello), Matteo Citti (tamburello,armonica e tromba), Rocco Garrapa (voce e chitarra), Daniele Pecoraro (mandolino e voce), Yuri Bertrami (organetti diatonici) e con la partecipazione degli amici di Luna Nueva e Malapizzica.

Tavazzano Con Villavesco (Lodi) - Jentu de Pizzica è un progetto per la diffusione della musica salentina fuori dai confini della Puglia. Il risveglio dell'energia della pizzica, la sua vicinanza con le antiche arti rituali e musico-terapeutiche, i suoi balli nel cerchio (la ronda), comune a tanti popoli fratelli nel Mediterraneo sono il nostro riferimento.

Tavazzano Con Villavesco (Lodi) - Per noi il Salento non è soltanto al sud, ma dovunque ci si voglia lasciar contaminare dalle magiche vibrazioni di questa musica dell'anima e degli antichi canti d'amore gracanici. Sappiamo infine che il vento (jentu), sempre presente nel Salento, continuerà ad accarezzare i bordi delle gonne delle ballerine nei loro volteggi, portando con se il ritmo dei loro piedi, tra i profumi della terra del sud Italia.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/02/2020 alle ore 19:18.

Potrebbe interessarti anche: Let It Beatles, fino al 17 maggio 2020 , Le folie ensemble in concerto, 6 marzo 2020 , Low-L Fest 2020, quattro giorni di musica a Guardamiglio, dal 18 giugno al 21 giugno 2020 , Due tipi da ridere, fino al 28 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Lodi consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Lodi.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.