La notte della lirica a Gaeta - Latina

La notte della lirica a Gaeta - Castello Angioino-Aragonese - Gaeta (Latina)

29/07/2019

Sabato 17 agosto 2019

Ore 21:00

© pexels.com

TERMINATO

Gaeta (Latina) - L'Assessorato alla Cultura del Comune di Gaeta in collaborazione con l'Associazione Culturale Noi per Napoli ed Associazione La Magica sabato 17 agosto alle 21, nell'ambito delle Manifestazioni per l'Estate a Gaeta 2019 presso il Castello Aragonese presentano La notte della lirica, concerto con Olga De Maio soprano e Luca Lupoli tenore, artisti del Teatro San Carlo.

Gaeta (Latina) - L'ensemble strumentale sarà diretto dal Maestro Francesco Schiattarella, pianista, con il Maestro Andrea Ceccomori, flautista, e il Maestro Michele Gaudino, violinista e mandolinista. Le note storiche saranno a cura del giornalista Giuseppe Giorgio e le coreografie e corpo di ballo a cura della Scuola di Danza Be Art di Barbara Alicandro. L'organizzazione sarà a cura di Augusto Ciccolella.

Gaeta (Latina) - I due artisti lirici, il soprano Olga De Maio e il tenore Luca Lupoli, figure ormai sempre più affermate e note nel panorama lirico nazionale e internazionale, sono tra gli interpreti più apprezzati della tradizione belcantistica operistica e partenopea con l'Associazione Culturale Noi per Napoli, di cui sono i rappresentanti, che si afferma sempre più come un punto di riferimento per la diffusione e la promozione della cultura musicale in ambito operistico e in quello della lirica classica pattenopea, a Napoli, in Campania, in Italia e nel mondo.

Il programma del concerto, in una delle più suggestive e storiche location del Lazio, il Castello Aragonese di Gaeta, si preannuncia ricco e vario: dalle romanze di opere celebri come L'Elisir d'amore e Una furtiva lagrima di Donizetti, a Giuseppe Verdi con La Traviata, Puccini con Gianni Schicchi e Turandot, l'immortale Nessun dorma, il bellissimo intermezzo della Cavalleria Rusticana di Mascagni, dell'operetta La Vedova Allegra, il Paese dei Campanelli e la immancabile canzone classica napoletana con titoli quali Santa Lucia lontana, Torna a SurrientoO sole mio, accompagnate anche dalle dolci note del tradizionale mandolino del Maestro Michele Gaudino, altresì violinista.

Parte del programma saranno le coreografie della Scuola di Danza Be Art, diretta da Barbara Alicandro e la partecipazione del flautista Maestro Andrea Ceccomori che non solo accompagnerà gli artisti lirici ma eseguirà dei brani a solo con le coreografie dei danzatori.

Al pianoforte e alla guida dell'Ensemble strumentale il Maestro Francesco Schiattarella.

Il pubblico sarà poi guidato in questo fantastico viaggio nel mondo della lirica, dell'operetta, della musica e della danza dalle note storiche e dalle curiosità raccontate dallo storico Giuseppe Giorgio.

Infoline: 366 1824863 o 3394545044.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 19/10/2019 alle ore 16:46.

Potrebbe interessarti anche: Giardino di Ninfa, apertura in occasione delle visite guidate, Latina, fino al 3 novembre 2019 , Estivare Priverno 2019, tra degustazioni, concerti, teatro, sport e visite guidate, Latina, fino al 20 ottobre 2019 , Dio arriverà all'alba: omaggio ad Alda Merini, Latina, 26 ottobre 2019

Scopri cosa fare oggi a Latina consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Latina.