Monesteroli e la Scalinata Grande, trekking ad anello nel Parco delle Cinque Terre - La Spezia

Monesteroli e la Scalinata Grande, trekking ad anello nel Parco delle Cinque Terre - Campiglia - La Spezia

02/05/2021

Domenica 9 maggio 2021

Ore 09:45

© Enrico Bottino

CalendarioDate, orari e biglietti

La Spezia - Domenica 9 maggio 2021, le guide di Escursionismo Liguria portano nelle Cinque Terre, alla scoperta di Monesteroli e della Scalinata Grande. Impervia, spettacolare, bizzarra, vertiginosa, così particolare da far dimenticare persino il sudore e lo sforzo che occorre per salirla. Questa è la Scalinata Grande di Monasteroli, con le sue poche case aggrappate alla roccia sul filo del mare.

La Spezia - Ai confini tra realtà e fantasia, questa parte del Parco Nazionale delle Cinque Terre è incredibilmente bella: l'itinerario ad anello si snoda tra terrazzamenti a precipizio, lungo le cosiddette 'terre verticali', simbolo di una viticoltura eroica. L’odore della salsedine e il silenzio del mare rendono unico il tratto di costa de I Tramonti. Questo trekking parte da Campiglia, piccolo crocevia di sentieri. La via si infila tra le case, scende tra i coltivi sostenuti da muretti in pietra, la vista su Schiara e sull’isolotto Ferale si apre mano a mano, passo dopo passo. Il sentiero prosegue in costa, con suggestive panoramiche sulle fasce che scendono al mare nel regolare alternarsi di "cian" e muretti.

La Spezia - Le monorotaie che consentono il trasporto delle gerle traboccanti d’uva sono una costante dei vigneti riarsi dal sole. Dopo la lecceta e Fontana di Nozzano, eccoci arrivati nel mondo della Scalinata Grande, che a dispetto della legge di gravitazione universale scende verso i tetti di Monesteroli. Questo villaggio è unito al mondo reale da una ciclopica mulattiera che zigzagando scende quasi a lambire il mare. Poi si sorvola la spiaggia di Nacchè, fino alle case sparse di Fossola, dove una sosta strategica consente di affrontare il tratto più impegnativo e faticoso dell’escursione: l'antica scalinata che sale a Sant’Antonio. Dopo la chiesa, il sentiero lungo il crinale boscoso riporta a Campiglia. Ora le info per partecipare al trekking:

  • Quota di partecipazione: 15 euro. La quota comprende l'organizzazione tecnica e l’accompagnamento di una guida ambientale ed escursionistica. La quota non comprende l’assicurazione, il viaggio e il pranzo al sacco.
  • Iscrizione obbligatoria entro le ore 20 di venerdì 7 maggio oppure al raggiungimento del numero massimo previsto di partecipanti. Bisogna scrivere a questa e-mail specificando i seguenti dati: nome, cognome, numero di cellulare, codice fiscale e residenza. In caso di rinuncia, si prega di avvertire tempestivamente.
  • Appuntamento ore 9.45 a Campiglia (La Spezia), presso la chiesa (parcheggi liberi poco prima del paese). Fine gita a Campiglia previsto per le 18 circa, con pranzo al sacco;
  • Difficoltà: EE - Escursionisti esperti. L'itinerario richiede una certa esperienza in montagna, oltre a calzature ed equipaggiamento adeguati. Dislivello: + - 600 metri circa. Lunghezza percorso: 8 chilometri circa. Durata della camminata: 4 ore circa, non comprensive delle soste con le spiegazioni delle Guide, pranzo al sacco.
  • Equipaggiamento consigliato: abbigliamento comodo e sportivo, scarpe da trekking.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/05/2021 alle ore 10:37.

Potrebbe interessarti anche: Banksy alla Fortezza Firmafede, mostra con le opere dello street artist, La Spezia, fino al 6 giugno 2021 , Colapesce e Dimartino in concerto a Sarzana - Moonland Festival, La Spezia, 19 luglio 2021

Scopri cosa fare oggi a La Spezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a La Spezia.