L'altro giorno con Eleonora Spezi e Matteo Salimbeni - La Spezia

L'altro giorno con Eleonora Spezi e Matteo Salimbeni - Centro Dialma Ruggiero - La Spezia

14/10/2019

Sabato 15 febbraio 2020

Ore 21:15

TERMINATO

La Spezia - Sabato 15 febbraio alle ore 21.15 andrà in scena al Centro Dialma lo spettacolo L'altro giorno di e con Eleonora Spezi e Matteo Salimbeni.

La Spezia - L’altro giorno è la traduzione teatrale di una serie di video d’animazione di Pablo Noriega, un artista argentino che da alcuni anni disegna le avventure di un tizio a cui capitano delle cose veramente incredibili: svegliarsi un mattino e scoprire d’essere stato eletto Presidente della Repubblica, incamminarsi verso le poste e perdere d’improvviso il pisello. Accadimenti fantastici che ribaltano la realtà come un calzino e che ci permettono di osservare da vicino, con ironia, le assurdità, le ingiustizie e le contraddizioni della nostra vita. L’altro giorno è uno spettacolo di figura per adulti. Due attori, seduti a un tavolo, si trovano in uno spazio domestico, forse una cucina, forse la loro. Lì si sentono a casa e così vorrebbero si sentisse anche il pubblico. Contro il logorìo della vita moderna non ci resta che arrenderci al fatto che tutto ciò che facciamo può avere delle conseguenze devastanti, che l’imprevisto è più prevedibile di noi, che morire dal ridere è un degno finale, ma che la fine comincerà sempre con l’altro giorno.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/02/2020 alle ore 18:55.

Potrebbe interessarti anche: Ficarra e Picone alla Spezia: il tour nei teatri, La Spezia, dal 2 maggio al 3 maggio 2020 , Il Figlio Della Tempesta, La Spezia, 2 aprile 2020 , L'asino albino, La Spezia, 20 marzo 2020 , Paolo Restani Recital, La Spezia, 10 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a La Spezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a La Spezia.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.