Festival Paganiniano di Carro 2019, concerti con giovani talenti - La Spezia

Festival Paganiniano di Carro 2019, concerti con giovani talenti - Carro - La Spezia

10/07/2019

Fino a mercoledì 14 agosto 2019

Ore 21:00

TERMINATO

La Spezia - Il Festival Paganiniano di Carro 2019 compie 18 anni e si prepara ad accogliere, da sabato 13 luglio a mercoledì 14 agosto 2019, i grandi nomi e i giovani talenti della musica classica internazionale. Promosso e coordinato dallaSocietà dei Concerti della Spezia, in collaborazione con il Comune di Carro e gli altri Comuni aderenti, il Festival si avvale delpatrocinio della Regione Liguria, del sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dellaFondazione Carispezia, del contributo di ISAGRO spa, oltre che del consueto appoggio dell’associazioneAmici del Festival Paganiniano di Carro.

La Spezia - A fare da cornice ai concerti, alcune delle località più suggestive e rinomate della provincia spezzina, dalla Val di Vara, alla Vallata del Magra fino a giungere ai deliziosi borghi della costa.(Ameglia, Arcola, Beverino, Bonassola, Brugnato, Calice al Cornoviglio, Carro, Levanto, Montemarcello, Ponzano superiore, Sesta Godano, S. Stefano, Vernazza). In Val di Vara, nel suggestivo borgo di Carro, luogo di origine della famiglia del grande violinista Niccolò Paganini e storica sede del Festival, la manifestazione prende il via sabato 13 luglio, nella Piazzetta della Chiesa, alle ore 21, con un recital del giovanissimo e talentuoso violinista Kevin Zhu, vincitore lo scorso anno del prestigioso Premio Violinistico Paganini di Genova, accompagnato al Pianoforte da Valentina Messa.

La Spezia - Sempre a Carro si svolge, sabato 27 luglio, il recital del violinista Stefan Milenkovich, accompagnato al pianoforte da Simone Soldati in attesa di accogliere, il 14 agosto, l’atteso concerto del Quintetto d’archi dei Berliner Philharmoniker e Tatjana Vassiljeva, in collaborazione con il Festival Internazionale di musica da camera di Cervo che conclude la diciottesima edizione.

Accanto alla manifestazione musicale, si rinnova anche per l’edizione 2019, l’impegno del Festival Paganiniano di Carro verso i giovani talenti della musica classica, con la realizzazione, per il quarto anno consecutivo, in collaborazione con il Conservatorio Giacomo Puccini della Spezia, di un campus musicale estivo rivolto agli studenti e ai diplomati del Conservatorio, sotto la guida del Maestro Klaidi Sahatci, primo Violino dell’Orchestra Sinfonica Tonhalle di Zurigo e di un workshop dedicato alla tecnica per arpa e all’improvvisazione conil Maestro Sasha Boldachev, arpista e virtuosista di fama internazionale.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 19/11/2019 alle ore 02:17.

Potrebbe interessarti anche: Pfm "canta De Andre'", La Spezia, 6 dicembre 2019 , Modena City Ramblers "riaccolti In Teatro", La Spezia, 1 febbraio 2020 , Mariangela Vacatello, La Spezia, 25 marzo 2020 , Quartetto Belcea, La Spezia, 4 febbraio 2020

Scopri cosa fare oggi a La Spezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a La Spezia.