Claudio Papola. Uomo del mio tempo, mostra a cura di Giovanna Riu - CAMeC - La Spezia

27/06/2019

Fino a domenica 17 novembre 2019

La Spezia - Il CAMeC Centro Arte Moderna e Contemporanea presenta, da sabato 29 giugno a domenica 17 novembre 2019, Claudio Papola. Uomo del mio tempo, un progetto espositivo inedito curato da Giovanna Riu. La mostra inaugura venerdì 28 giugno, alle ore 19. Il concept della mostra trae spunto dall’amara constatazione dell’incipit della poesia di Salvatore Quasimodo - fraterno amico dell’artista - Sei ancora quello della pietra e della fionda, uomo del mio tempo in cui l’autore riflette sulla natura umana, rimasta, nonostante millenni di evoluzione, la stessa di quella dell’uomo primitivo.

La Spezia - Pulsioni, egoismi, desiderio di predominio sono ancora gli istinti che, anche in tempi moderni, spingono l’uomo a fare la guerra. Guerre che, con il passare dei secoli e l’affinarsi delle tecnologie, sono diventate sempre più grandi e distruttive, annientando ogni forma di rispetto dell’uomo verso i suoi simili.

La Spezia - Come descrive Giovanna Riu: «Claudio Papola, nella sua ultima ricerca, attualizza e mette in forma geografie, storie antiche e recenti, assonanti con la voce del poeta. Lo sguardo attraversa archeologie dove si è consumato un passato di cui restano tracce materiali, rovine. Lo sguardo visualizza luoghi del presente». Un’accorata denuncia dunque quella che l’artista porta al CAMeC, dove due possono essere considerate le opere paradigmatiche dell’intera mostra: da una parte Sottomissioni, unica opera pittorica esposta, che nel suo titolo è una dichiarazione d’intenti e di dolore; dall’altra I due volti di Palmira, la città siriana rasa al suolo nel 2015. La mostra è poi visitabile con orari da martedì a domenica dalle 11 alle 18. Chiuso il lunedì, aperto il 15 agosto. Biglietti: Intero 5 euro, ridotto 4 euro, ridotto speciale 3,50 euro.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/09/2019 alle ore 19:26.

Potrebbe interessarti anche: Mondino a colori. La pittura dagli esordi al linoleum, mostra, La Spezia, fino al 22 settembre 2019 , La strada, la lotta e l'amore: in mostra le foto di Letizia Battaglia, D'Amico e Lucas, La Spezia, fino al 13 ottobre 2019 , My way to Italy. Una storia alla Spezia, la mostra di Aidyn Zeinalov , La Spezia, fino al 22 settembre 2019 , I colori di Gea, mostra di Maria Capellini tra arte ed ecologia, La Spezia, fino al 29 settembre 2019

Scopri cosa fare oggi a La Spezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a La Spezia.