PaleoFestival 2019 a Castello San Giorgio: laboratori, incontri e novità - Museo del Castello di San Giorgio - La Spezia

16/05/2019

Fino a domenica 19 maggio 2019

© Flickr

TERMINATO

La Spezia - ll Paleofestival, il festival dell’Archeologia sperimentale divulgativa sul Mondo Antico, è giunto alla 14esima edizione. Sabato 18 e domenica19 maggio 2019, a partire dalle ore 15.30, il Museo del Castello di San Giorgio della Spezia si trasforma in un vero e proprio parco archeologico urbano (qui il programma completo del PaleoFestival 2019 al Museo del Castello di San Giorgio) Nel parco e sulle terrazze del castello saranno creati vari punti interattivi condotti da archeologi sperimentalisti e archeotecnici, personale didattico di musei e di parchi archeologici e sperimentatori che da anni svolgono la missione di divulgare la Preistoria e le antiche culture.

La Spezia - Per i visitatori, sarà possibile partecipare a laboratori programmati che riguarderanno l'accensione del fuoco, l’utilizzo delle armi da getto per la caccia, la fusione dei metalli, la filatura e la tessitura, la realizzazione di collane con le conchiglie e la lavorazione a sbalzo di una corazza picena, la decorazione corporale con i tatuaggi della Preistoria. Sarà possibile costruire modellini di ambienti preistorici dettagliati da elementi di paesaggio e da varie attività lavorative.

La Spezia - Con alcuni laboratori, si arriva fino alle soglie delle prime grandi civiltà della dell’Antico Egitto e anche fino al mondo dei Romani: ad esempio la modellazione di ushabti egizi, la scrittura in geroglifico realizzando il proprio foglio di papiro, il laboratorio di scrittura etrusca, la codificazione di messaggi segreti in Greco antico.

Tra le novità di quest’anno, il laboratorio di costruzione di sandali di età romana, la battitura al conio di una moneta greca, la realizzazione del cartiglio di Tuthankamon, la creazione di un talismano neolitico tramite tessitura a telaio, la levigatura di dee-madri in steatite, la produzione di folletti preistorici, la scheggiatura di un raschiatoio in selce, la lavorazione del burro, la battitura del rame per ottenere gioielli e la decorazione dell’ambra per ricavare un prezioso pendente.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/05/2019 alle ore 07:32.

Potrebbe interessarti anche: Da Vedova a Vedova: mostra sull'opera grafica di Emilio Vedova, La Spezia, fino al 2 giugno 2019 , Suoni dal Golfo 2019: programma dei concerti e ospiti, La Spezia, fino al 27 giugno 2019 , Barry Feinstein. A Retrospective, la mostra fotografica, La Spezia, fino al 30 giugno 2019 , Vallebio Festival 2019 a Varese Ligure: mostra del bestiame, street food e attività, La Spezia, dal 1 giugno al 2 giugno 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.