La Scuola delle Mogli di Arturo Cirillo - Teatro Civico - La Spezia

30/10/2018

Fino a giovedì 14 febbraio 2019

Ore 20:45

TERMINATO

La Spezia - Il 26 dicembre 1662, La scuola delle mogli debutta al Théâtre du Palais-Royal di Parigi. È un trionfo. I personaggi grotteschi messi in scena da Molière elevano la comicità alla sua suprema funzione: rivelare la natura umana.

La Spezia - Una giovane rinchiusa dall’aspirante marito per allontanarla da ogni possibile tentazione. Lui che detta le regole per la sua vita coniugale. A ricordare la modernità di un grande classico è Arturo Cirillo, regista e interprete, che prosegue così il suo viaggio attraverso il teatro di Molière, dopo Le intellettuali e L’avaro.

La Spezia - «La scuola delle mogli è una commedia sapiente e di sorprendente maturità: vi si respira un’amarezza ed una modernità come solo negli ultimi testi Molière riuscirà a trovare. Vi è la gioia e il dolore della vita, il teatro comico e quello tragico, come in Shakespeare. Il tutto avviene in un piccolo mondo con pochi personaggi. Una commedia alla Plauto che nasconde uno dei testi più moderni, contraddittori ed inquieti sul desiderio e sull’amore. Dove si dice che la natura da maggiore felicità che non le regole sociali, che gli uomini si sono dati. Dove il cuore senza saperlo insegna molto di più di qualsiasi scuola. Dove Molière riesce a guardarsi senza pietismo, senza assolversi, ma anzi rappresentandosi come il più colpevole di tutti, il più spregevole (ma forse anche il più innamorato), riuscendo ancora una volta a farci ridere di noi stessi, delle nostre debolezze ed incompiutezze, della miseria di essere uomini» Arturo Cirillo

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/02/2019 alle ore 13:15.

Potrebbe interessarti anche: Fisiko, nuovo festival di teatro e danza con spettacoli e incontri, La Spezia, dal 26 aprile al 28 aprile 2019 , I Miserabili, La Spezia, dal 28 febbraio al 1 marzo 2019 , Infanzia felice, una fiaba per adulti: spettacolo di e con Antonella Questa, La Spezia, fino al 27 febbraio 2019 , Il Rigore che non c'era, La Spezia, 20 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Ladri di biciclette Di Vittorio De Sica Drammatico Italia, 1948 Antonio Ricci festeggia con la famiglia il lavoro che ha ottenuto faticosamente: attacchino di manifesti del cinema. La famiglia riscatta dal banco dei pegni la bicicletta e Antonio va a lavorare. Sta incollando il manifesto di Gilda quando gli rubano... Guarda la scheda del film