Concerti La Spezia Mercoledì 19 novembre 2003

Blues all'inglese al Jux Tap

Genova - Un evento. Solo con questo termine si può definire il concerto che terrà giovedì 20 novembre, alle 22.15, al di Sarzana, in occasione del festival The Blues Joint.

Classe 1933, Mayall è il più prestigioso rappresentante della tradizione blues nel Regno Unito. Una storia musicale che ha iniziato nel 1961 con la formazione del suo primo gruppo chiamato Powerhouse four e rinominato, in un secondo momento, Blues Sindicate. Ma la vera svolta avviene l’anno successivo quando Alexis Korner convince Mayall a trasferirsi a Londra dove fonda la band The Bluesbreakers diventando uno dei protagonisti della riscoperta del blues nei Sixties. Il 1966 è l’anno della definitiva consacrazione a stella musicale di prima grandezza. Mayall accoglie nella sua band un Eric Clapton appena uscito dagli Yardbirds. Insieme i due realizzano l’album Bluesbreakers with Eric Clapton, una pietra miliare nella carriera dell’emergente bluesman bianco.
In breve tempo i Bluesbreakers diventano una vera e propria palestra per un gruppo di musicisti che iniziano così a farsi un nome grazie all’appoggio di Mayall. Parliamo di personaggi del calibro di Peter Green, Jack Bruce, John McVie, Mick Taylor (futuro membro dei Rolling Stones).
Dopo una serie di grandi album e una breve carriera solista dopo una rottura con il gruppo, i Bluesbreakers si ricompongono seguendo una vena jazz. Spariscono chitarra elettrica e batteria per lasciare posto ai fiati. L’album Turning Point, uscito nel 1969, rappresenta il momento più significativo di questa svolta.
Finiti i favolosi anni ’60, la carriera di Mayall procede a fasi alterne in una continua ricerca di nuove contaminazioni musicali, ritornando più volte a collaborare con i vecchi compagni e creando nuove realtà nel panorama blues.
Una carriera incredibile che giunge nel nuovo millennio con una lunga serie di concerti in tutto il mondo: l’obiettivo è quello di far conoscere alle nuove generazioni un pezzo di storia della musica.

Jux Tap, via variante aurelia 159, Sarzana (SP).
Tel: 0187 607162, indirizzo mail www.muv.it .
Ingresso Posto unico Euro 20,00 (con Concert Card Euro 10,00)

Potrebbe interessarti anche: , La Voce e il Tempo: i Carmina Burana alla Chiesa di santo Stefano , Salmo in concerto a Genova nell'estate 2019 , Genova: «Il Museo del Jazz non esiste più», la lettera di Dado Moroni , Note dal Cuore: una serata di musica e tango al Carlo Felice, a favore di Gaslini Onlus , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il testimone invisibile Di Stefano Mordini Thriller 2018 Adriano Doria è "l'imprenditore dell'anno" nella nuova Milano da bere. Guida una BMW, porta al polso un Rolex vistoso, ha una moglie e una figlia adorabili e un'amante bella come Miss Italia. Ma ora si trova agli arresti domiciliari, accusato di... Guarda la scheda del film