Mostre La Spezia Giovedì 8 agosto 2019

Miraggi. A Levanto l'esposizione dedicata alla produzione artistica di Erminio Tansini

Contenuto in collaborazione con In Arce

La Spezia - Olio, bronzo, legno, immagini: sono le parole chiave di un evento che intende mostrare a tutto tondo il panorama creativo di un artista contemporaneo. L’autore in questione è Erminio Tansini; la location, quella di Levanto, sulla Riviera di Levante; le date, dal 17 al 23 agosto; il titolo, Miraggi. Ospitata presso il Palazzo del Comune, l’esposizione levantese propone l’intero ventaglio della produzione artistica di Tansini: pittura, scultura e fotografia. Le opere scelte per l’evento sono di diverso tipo: dipinti a olio (materici, improntati sull’informalismo), statue in bronzo (realizzate a partire da modelli in legno), fotografie scattate alle sculture lignee di Tansini. Da anni le opere tansiniane hanno abbandonato la precisa riconoscibilità delle forme, lasciando all’osservatore una notevole libertà di interpretazione.

Così, nella pittura di Tansini si possono incontrare sia paesaggi primordiali sia composizioni geometrizzanti; le sue sculture costruiscono masse e profili quasi identificabili, che appaiono e scompaiono secondo il punto di vista e la sensibilità di chi li guarda; la fotografia (dedicata alle sue statue in legno) gioca con la pareidolia e con l’alterazione della percezione spaziale. I dipinti e le sculture scelte per la mostra provengono dai laboratori dell’artista; le fotografie, invece, sono state scattate durante le tappe della rassegna itinerante Forme sfuggenti, che dal 2018 scenarizza le statue tansiniane in vari luoghi tra Italia, Svizzera e Francia. La zona compresa fra Levanto e le Cinque Terre è stata toccata più volte da questa serie di sets fotografici; sempre da là proviene la maggior parte del legno che l’artista utilizza per le proprie sculture.

Benché abbia considerato per anni le proprie opere lignee come un fatto intimo, evitando di esporle, nel 2017 Erminio Tansini è stato invitato e ha partecipato alla Biennale di Venezia con una composizione di quattro statue in legno. Organizzata con il patrocinio del Comune di Levanto, Miraggi è la seconda tappa della rassegna Forme, materia, colore, programmata in varie località del Nord Italia. L’esposizione è curata dal figlio dell’artista stesso, Davide, che dirige anche la rassegna Forme sfuggenti. La mostra è aperta tutti i giorni dalle 18 alle 23. L’accesso è situato in Piazza Cavour (piano terra). L’ingresso è libero. L’esposizione è accessibile anche da persone con disabilità motorie.

Info

Scopri cosa fare oggi a La Spezia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a La Spezia.