Weekend La Spezia Mercoledì 15 luglio 2015

Cinque Terre: riapre il sentiero Vernazza-Corniglia

Cinque Terre
© shutterstock

Genova - Buone notizie per tutti coloro che vogliono visitare le Cinque Terre. Mercoledì 15 luglio 2015 riapre il sentiero SVA (ex 2), nel tratto che da Vernazza porta a Corniglia.

Il ripristino del sentiero, chiuso nei mesi scorsi per una frana in località Macereto, pare segnare non solo una novità positiva per chiunque voglia scoprire o approfondire la conoscenza del territorio delle Cinque Terre, ma anche un punto di avvio per la cooperazione con il Centro Studi Rischi Geologici. «Grazie alla collaborazione con il Centro Studi abbiamo adottato un nuovo approccio metodologico che sappia agire sul versante interessato e non sul singolo episodio franoso», ha affermato Vittorio Alessandro, presidente del Parco Nazionale delle Cinque Terre.

In un territorio bellissimo, ma fragile, come quello della Liguria - una fragilità portata purtroppo sotto i riflettori anche dai recenti eventi legati al maltempo che hanno colpito la regione - sembra quanto mai necessario operare una strategia più ampia per salvaguardare il paesaggio e la sua ricchezza. Il Centro Studi Rischi Geologici - fa sapere il Parco Nazionale delle Cinque Terre - attraverso un team di professionisti, sta supportando l’Ente nella gestione del rischio, attraverso, appunto, un nuovo approccio metodologico che tratti gli episodi franosi in maniera puntuale, ma all'interno di uno sguardo più ampio: quello del bacino interessato.

Oltre alla riapertura del sentiero Vernazza-Corniglia, informa il Parco Nazionale, sono stati ultimati anche i lavori sul sentiero 7a, pertanto tutti i sentieri situati nel Comune di Vernazza sono percorribili.

Nei primi giorni di aprile 2015, un'altra storica apertura aveva visto protagonista il territorio delle Cinque Terre: quella della Via dell'Amore, nel suo primo tratto che dalla stazione di Manarola porta al Bar dell'Amore. Anche in questo caso a decretarne la chiusura era stata una frana che, nel settembre 2012, aveva causato il ferimento di quattro turiste australiane. Uno stop che è durato per oltre due anni, al fine di operare la messa in sicurezza del tratto. Una apertura che ha fatto la gioia dei turisti, di chi ama la Liguria e dei tanti innamorati alla ricerca di un luogo incantevole da ricordare.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

L'ape Maia Le olimpiadi di miele Di Alexs Stadermann, Noel Cleary Animazione Australia, Germania, 2018 Guarda la scheda del film