Weekend La Spezia Giovedì 22 settembre 2011

Giornate del patrimonio, Premio Lerici Pea e Paolo Ruffini nel weekend a Levante

Genova - Il primo weekend della stagione autunnale 2011 parte all'insegna delle Giornate Europee del Patrimonio che offrono ai visitatori l'occasione di poter visitare musei, ville, gallerie, pinacoteche e siti archeologici che resteranno aperti sabato 24 e domenica 25 settembre.
Anche la provincia della Spezia e l'Italia come altri quarantanove stati europei ha deciso di partecipare a questa iniziativa in cui resteranno aperti al pubblico i luoghi di maggior interesse culturale.

Per questa particolare occasione, il paese della provincia maggiormente attivo è Ortonovo che sabato 24 settembre alle 21.00 presso l'area archeologica e Sistema Museale dell'antica città di Luni presenta Un luogo comune. Lo sguardo di immigrati e stranieri sulla provincia della Spezia, un documentario di Toni e Diego Garbini con la partecipazione di Maurizio Maggiani e Andrea Torre, che ha l'obiettivo di valorizzare il punto di vista di chi vive nella regione come immigrato, dando la possibilità, a chi invece da generazioni è radicato sul territorio, di riconsiderare il proprio mondo da un differente punto di vista.
Sempre a Ortonovo presso l'anfiteatro di Luni saliranno sul palco gli interpreti dell'Edipo Re (domenica 25 settembre, 18.00), lo spettacolo teatrale inserito all'interno della manifestazione culturale.
Ad Ameglia la Villa romana di Bocca di Magra verrà aperta straordinariamente (24-25 settembre, 16.00-18.00) come anche la Villa Romana di Varignano vecchio (sabato 24 settembre, 11.00).
Gli eventi non finiscono qui: altri incontri e aperture eccezionali anche alla Spezia e a Castelnuovo Magra. Se vuoi consultare il programma completo di questa due giorni di mostre e incontri clicca qui.

Dal 15 settembre fino a fine dicembre al Centro Giovanile Dialma Ruggero prendono il via gli appuntamenti dell'autunno con più di quaranta eventi in calendario che uniscono suoni, immagini, musica, danza, teatro, cinema e cabaret. Questa settimana al costo di 4 Eu al Dialma Ruggiero si potrà assistere al concerto dei The Peawees a partire dalle ore 21.30.
Presso il circolo Arci Origami di via Manzoni salgono sul palco gli Empty meds, la Placebo Tribute Band che farà risuonare i ritmi alternative rock di Brian Molko e del suo gruppo.
Gli amanti della musica classica possono assistere al concerto di Ferruccio Bartoletti che si svolgerà sabato 24 settembre alle 21.15 presso la chiesa di Maissana (Ossegna) con musiche di Frescobaldi a Bach.

Sabato 24 settembre alle 21.00 a Pontremoli (Ms) presso il teatro della Rosa Paolo Ruffini, noto comico e conduttore televisivo livornese, porterà in scena il suo spettacolo Cineshow! Il ricavato sarà completamente devoluto in beneficenza.

In questo fine settimana si svolgeranno le premiazioni del Premio Lerici Pea, che come già annunciato nei giorni scorsi, è stato assegnato alla poetessa brasiliana Marcia Theophilo. Per la sezione Poesia edita il premio è andato parimerito a Giorgio Manaccio con Dalla periferia dell'impero e a Emilio Zucchi con Le midolla del male mentre il premio speciale LericiPea 2011 della Giuria per la Poesia Edita è andato a Roberto Carifi per Tibet. Il riconoscimento per la scrittura poetica è andato a Maurizio Maggiani. I vincitori saranno premiati a Lerici domenica 25 settembre a partire dalle ore 10.30.

Il 24 settembre a Pietrasanta (Ms) prende il via il Festival del Documentario Animato e del Fumetto Non-Fiction (info: 335 6746123), il primo festival del mondo dedicato ai documentari animati e ai fumetti non-fiction.
Saranno allestite nelle gallerie più prestigiose del centro cittadino una serie di mostre improntate al fumetto non-fiction, all'illustrazione e all'arte figurativa ispirate alla realtà.

Da venerdì 23 a domenica 25 settembre a Sarzana arriva il Napoleon Festival, una rievocazione storica che vuole ripercorrere le gesta di Napoleone. All'interno della manifestazione presso il Teatro degli Impavidi di Sarzana si terrà il convegno Assetto del territorio, urbanistica e architetture civili e militari in epoca napoleonica (venerdì 23 settembre, 10.30-17.30).
In questo fine settimana tornano le Fattorie Didattiche Aperte (24-25 settembre, 10.00-12.00/14.00-16.00) che coinvolgono le aziende agricole e agrituristiche della regione. La manifestazione nasce per permettere a tutti di trascorrere un giorno all'aria aperta, a contatto con la natura e con il mondo rurale per conoscere meglio come si vive la vita in una fattoria.
A Sarzana torna il Weekend in Soffitta (24-25 settembre, 11.00), il mercatino di antiquariato e appuntamento di forte richiamo turistico dislocato lungo le vie del borgo.
Gli amanti delle quattro ruote potranno salire sui go-kart e provare a emulare le gesta dei protagonisti presenti e passati della Formula 1: domenica 25 settembre a partire dalle 08.30 a Viareggio (Lu) c'è Kart on the road (info: 347 5217651), una gara non agonistica che sarà il contorno di corsi di educazione stradale. In caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata al primo e 2 ottobre.

Chi vuole conoscere meglio il mondo dell'enologia, l'appuntamento è a Monterosso al Mare per sabato 24 settembre dalle 15.00 per la Festa del Vino (info: 0187 817506), durante la quale si possono degustare i migliori bianchi e rossi tra cui il famoso vino passito decantato.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Jurassic World Il regno distrutto Di J.A. Bayona Azione, Fantascienza, Avventura U.S.A., Spagna, 2018 Sono passati quattro anni da quando il parco tematico di Jurassic World è stato distrutto dai dinosauri scappati dalle gabbie di contenimento; Isla Nublar adesso è un luogo selvaggio abbandonato dagli umani dove i dinosauri sopravvissuti... Guarda la scheda del film