Concerti La Spezia Venerdì 25 febbraio 2011

Acoustic Guitar Meeting 2011 con Beppe Gambetta, Mike Marshall e Jens Kruger

Genova - Da mercoledì 18 a domenica 22 maggio alla Fortezza Firmafede torna ll'Acoustic Guitar Meeting, la kermesse chitarristica che festeggia quest'anno l'edizione numero quattordici.

L'iniziativa da più di dieci anni richiama da tutto il mondo maestri liutai, aziende costruttrici e importatrici, chitarristi esordienti e di grande fama e notorietà, oltre a curiosi e appassionati di chitarra acustica.
Quest'anno ha confermato l'adesione anche l'azienda americana di banjo Deering Banjo Company che si aggiunge agli altri marchi celebri come Martin, Eko, Lowden, Taylor, Larrivèe, Godin, Breedlove, National, Santa Cruz, Seagull, Tanglewood, Ramirez, Simon & Patrick, La Patrie, Maton, Cole Clark e Gilchrist Mandolins.

L'evento prevede incontri, corsi di formazione, premi e spettacoli dal vivo. Ma andiamo con ordine.
Per quanto riguarda la didattica si svolgono cinquanta ore di corsi di formazione di liuteria e chitarra acustica (da mercoledì 18 a sabato 21 maggio) e inoltre, da quest'anno, il corso di liuteria è aperto anche a lezioni sulla costruzione di mandolini e banjo. Lo conducono John Monteleone, maestro liutaio esperto di chitarre archtop e mandolini, Steve Gilchrist, uno dei più importanti liutai di mandolini al mondo, e Greg Deering, fondatore e titolare della Deering Banjo Company, che parla delle tecniche costruttive e del suono di questo strumento tradizionale.

Sabato 21 maggio, il liutaio argentino Carlos Michelutti tiene un seminario sulla messa a punto delle chitarre acustiche. Davide Mastrangelo, Beppe Gambetta, Mike Marshall e Jens Kruger si occupano della sezione didattica per chitarra, mandolino e banjo. Il gruppo è coordinato dal mandolinista Massimo Gatti.

All'interno della manifestazione si svolge anche un'esposizione di liuteria, import, vintage e accessori (da venerdì 20 a domenica 22, dalle ore 11 alle 19, con ingresso gratuito) e inoltre, per gli amanti della musica più esotica, si può visitare anche l'allestimento dell'Ukulele Village, un'area dedicata allo strumento hawaiano.

Non mancano i riconoscimenti come il Premio Carisch 2011, un concorso per chitarristi emergenti, e quello della Città di Sarzana - Regione Liguria Corde & Voci per Dialogo & Diritti, alla memoria di Victor Jara e Violeta Parra.

Non finisce qui: oltre trenta concerti di chitarristi di fama internazionale, decine di incontri, seminari e anche l'iniziativa Uno strumento per L'Aquila, una raccolta di strumenti e accessori da inviare ai musicisti aquilani anche con l'esibizione di due scuole di musica della città dell'Aquila che hanno ricevuto le chitarre di liuteria.

Per quanto riguarda i live, giovedì 19 maggio, il meeting entra nel vivo con i concerti musicali. Si parte con gli esordienti che partecipano al New Sounds Of Acoustic Music - Premio Carisch 2011, dedicato alla memoria del cantautore e chitarrista romano Stefano Rosso. A seguire sul palco le nuove proposte rivolte ai giovani.

Si prosegue venerdì 20 e sabato 21 maggio con i concerti serali: una serata speciale dedicata al bluegrass & swing (20 maggio), mentre per sabato 21 si svolgono le iniziative legate al Premio Città di Sarzana - Regione Liguria.

Per concludere, domenica 22, le scuole dell'Aquila che hanno ricevuto le due chitarre costruite al Meeting di Sarzana 2010 dai liutai Franco Di Filippo e Leo Petrucci.

Potrebbe interessarti anche: , Paganini Genova Festival 2018: il programma completo tra concerti ed eventi , Da Cornigliano il gruppo Braccio 16100: Genova scopre la musica trap , La Voce e il Tempo: Cantar di flauti, un singolare concerto con il giapponese Atsufumi Ujiie e il casertano Alessandro De Carolis , Gog, la stagione 2018/2019 della Giovine Orchestra Genovese: programma e concerti , Festival del Mediterraneo 2018: suoni, ritmi e voci provenienti dall’Italia e dal mondo a Genova

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Zanna bianca Di Alexandre Espigares Animazione Francia, Lussemburgo, U.S.A., 2018 L’avventura che ha emozionato intere generazioni, per la prima volta in una straordinaria animazione anche in 3D. Guarda la scheda del film