Weekend La Spezia Venerdì 10 luglio 2009

Alta Via dei Monti: l'anello di Varese Ligure

© clundh / flickr.com

Genova - L’itinerario prende il via dal centro storico di Varese Ligure: dal ponte medievale di Grecino si sale una scalinata fra le case dell’antico nucleo per giungere, dopo un breve tratto su mulattiera (l’antico tracciato che da Varese saliva al passo Chiapparino) sulla strada asfaltata. La si segue in lieve salita (segnavia bianco e rosso, a tratti caratterizzato dal numero 30).

Ci si muove dapprima nel bosco, quindi in campo aperto, panoramicamente aperto sul borgo di Varese Ligure e sulla corona di montagne, nel silenzio interrotto solo, là dove ci si avvicina alle case, dal latrare di qualche cane (mentre le macchine non passano in pratica mai). Ben segnalati i bivi: il primo a Case Boschetto, a quota 572 (si prosegue a sinistra); quindi Case Piazze (645m, si continua a destra) e ancora Case Camou (674m, bivio a sinistra). Compaiono quindi alla vista le Case Forcelle (751m/1h30’) scenograficamente incorniciate dalle montagne.

Al bivio che conduce alle case stesse si prende a destra; l’asfalto lascia il posto a una carrareccia che sale in un paesaggio di pascoli, sempre panoramicamente contornato dalle montagne, fra cui lo Zatta e il Penna verso Ponente e il monte Gottero verso Levante.
Si arriva infine sull’Alta Via, nelle immediate vicinanze della cappelletta-ricovero del Passo Chiapparino (982m/2h30’).

Da qui al Passo di Cento Croci il percorso alterna tratti nel bosco ad altri aperti sulle valli del Vara e del Taro; piuttosto ripido, ma certo non proibitivo è il segmento che dal Passo sale ai 1177 metri del Monte Ventarola, riconoscibile per la presenza di un’antenna.
Si scende quindi, passando per un bosco, fino al Passo di Pianpintardo (1120m). Oltre un tratto su strada sterrata si sale ancora nel bosco, per alternare ancora, procedendo in costante ma non ripida salita, tratti panoramici a passaggi nella foresta.
Oltre il versante sudoccidentale del monte Zuccone (1210m), si scende piuttosto ripidamente in una zona di pascoli fino al Passo di Cento Croci (1055m/5h), storico valico fra la Liguria e l’Emilia.

Raggiunto l’asfalto, si prosegue a sinistra, seguendo le indicazioni per l’Alta Via, facendo attenzione a imboccare, percorsi una cinquantina di metri, il sentiero, che si inoltra a destra nel bosco. Si procede in lieve discesa, sempre seguendo il segnavia, nel bosco di abeti e di faggi e aggirando un rilievo in cui spiccano alcuni ripetitori. Si raggiunge quindi una stradina asfaltata per proseguire verso sinistra, in direzione del Passo della Cappelletta, facilmente riconoscibile per la presenza di due pale per l’energia eolica.
Il panorama, affacciato sui pascoli di questo versante dell’Alta Val di Vara, è scenografico e suggestivo. Occorre però non distrarsi troppo per non perdere il Bivio del Monte Scassella (1075m/5h30’).
Da qui si scende a destra, lungo una stradina, sempre asfaltata, che conduce a Caranza. L’itinerario è contrassegnato da un segnavia bianco-rosso con il numero 49.

È un percorso distensivo e rasserenante, immerso nei pascoli e caratterizzato, oltre che dall’ormai familiare panorama, dalla presenza di bovini al pascolo e da alcuni esempi di antiche costruzioni rurali con il tetto in ciappe.
La discesa a Caranza richiede circa un’ora e un quarto. Si giunge alle prime, antiche case del paese, anch’esse esempio di architettura rurale, proprio nel punto in cui è la fermata della corriera per Varese Ligure. Volendo ingannare i tempi dell’attesa, si può raggiungere il centro della frazione, dove si erge una notevole chiesa.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

The wife Vivere nell'ombra Di Björn Runge Drammatico 2017 Joe Castleman e la moglie Joan vengono svegliati all'alba da una telefonata proveniente dall'Europa. È la notizia che Joe ha vinto il premio Nobel per la letteratura. Mentre si prepara e poi ha luogo il loro soggiorno a Stoccolma in vista della... Guarda la scheda del film